Utente 125XXX
Buonasera cari dottori,

Sono un ragazzo di 31 anni che sta utilizzando myo-inositolo(andrositol)2gr al di'(2 bustine)come cura dopo intervento varicocele da quasi un mese per un totale di 3 mesi piu' fortilase una compressa al giorno per un mese.
Da circa 2 giorni improvvisamente è fuoriuscita una diarrea molto acquosa,a volte anche trasparente o gialla il piu' delle volte senza alcun dolore,solamente un bel po' di rumoretti a livello intestinale.
Potrebbe essere una dose piu' elevata di inositolo visto che dietro la confezione c'è scritto di non superare la dose consigliata che è di una bustina ossia 1gr?
Sto mangiando leggero e non ho nemmeno febbre solo defecazione(simil lassativo)frequente anche per 5 volte oggi.

Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non credo che possa essere l'integratore anche se ogni prodotto potrebbe alla lunga avere effetti collaterali nell'organismo,. Può provare a ridurre o sospendere e vedere. Nel frattempo potrebbe assumere qualche bustina di diosmectite e parlarne con il proprio medico.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Potrebbe trattarsi di una lieve forma enteritica. Per qualche giorno assuma probiotici e si idrati abbondantemente.si faccia inoltre prescrivere dal curante anti diarroici. Nel giro di pochi giorni dovrebbe risolversi
Dr. Roberto Rossi

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Vorrei dare il mio personale contributo al consulto,
evidenziando anche una singolarità del caso!

Ritengo poi che, in effetti, possa essere valido il suo (dell'utente) sospetto dell'origine iatrogena della diarrea.
L'enterite darebbe febbre ed altra sintomatologia (che lei non cita)!

Il principale effetto indesiderato di inositolo sono gas e diarrea.
Alcune persone ossono ottenere questo effetto nei primi giorni di somministrazione per poi vederlo cessare.
La diarrea è indicativo di una sovrabbondanza di questo supplemento nel corpo.

Al contrario lei assume un secondo integratore, la Bromelina per la quale alcuni studi indicano anche che possa neutralizzare i batteri che sono responsabili di diarrea.

Quindi la singolarità sta nell'assunzione di due integratori con implicazioni alvine contrapposte!

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 125XXX

Grazie delle celeri risposte,

per quanto riguarda probiotici sto assumendo enterolactis plus una capsula prima di pranzo e una prima di cena come da foglietto.
Per quanto riguarda la reidratazione la sto facendo,ma la cosa strana è che la prima defecazione totalmente acquosa è accaduta l'altro ieri dopo aver bevuto quasi una bottiglia di acqua intera in bottiglia (fabia)seguita da un altra scarica pochi minuti dopo,poi ieri sono stato tutto il giorno senza defacare e questa mattina sembrava che le feci riprendessero consistenza,ma pian piano si sono di nuovo sfaldate per un totale di 5 scariche totali oggi,Enterolactis plus l'ho iniziato a prendere l'altro ieri di sera.
Ho visto comunque che il colore è quasi totalmente giallo tranne questa mattina che era anche un o' marrone ma sempre chiara sul giallognolo(chiedo scusa per la spiegazione).

Buona serata.

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
ritengo di aver lasciato intendere che la sua diarrea
a mio parere debba essere addebitata al myo-inositolo,

pertanto se non strettamente indispensabile e se le scariche non dovessero cessare,
prenderei in considerazione l'ipotesi di sospensione dell'assunzione.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it