Utente 106XXX
Salve! Sono ancora qui con la tosse... Ormai è un problema che dura dal 2000. Mi sono accorto che mettendomi sdraiato, di lato destro, il problema passa. Il mio dottore dice che è normale, perché "schiacciando" viene bloccata la via d'uscita della tosse!
In realtà, come detto, a me il problema sparisce, poi riprende dopo che ho deglutito qualcosa (cibo o bevanda). Ricordo cmq che poco tempo prima, quando ancora non avevo la tosse, avevo fumato (lo so, ho sbagliato) con alcuni amici, e avendo paura di mandare il fumo nei polmoni, l'ho mandato giù. La sera stessa, ho provato un forte dolore nella parte bassa dello stomaco... la sensazione di un liquame che scende nelle viscere... Mi è venuto un dolore cronico che, GUARDA CASO, mi passava sdraiandomi di lato (destro). Altre volte ho rigettato e non vorrei che l'acido avesse danneggiato il tubo digerente. Ormai sono stufo di questo problema... ho preso cortisonici e altre schifezze, ma non cambia nulla. Cosa posso fare?

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
È stato preso in considerazione un reflusso gastroesofageo ?

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 106XXX

Grazie per la risposta. Si, è stato preso in considerazione. Mi hanno anche somministrato delle pastiglie, senza ottenere nulla. Non so più cosa pensare...
Non posso passare la vita sdraiato a destra.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È necessario ugualmente uno studio accurato ( transito con bario, pH- manoimpedezometria) per capire se il problema è il reflusso e la sua intensità. Anche se la posizione sul fianco destro solitamente proteggere dal reflusso, mentre il fianco sinistro è quello reflussogeno.

Il mio suggerimento è quello di insistere su tale strada.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 106XXX

La ringrazio... Scusi se non l'ho ringraziata subito, ma non ho ricevuto la notifica del messaggio. Il mio dottore non ne vuole sapere, però. C'é da dire anche che la tosse viene anche quando respiro polvere, tanto che mi viene da pensare che io sia diventato allergico agli acari! Si, perché in realtà ho iniziato ad avere fastidi per colpa di un tappeto sporchissimo che stava in camera mia e che non poteva essere tolto (occupava tutta la stanza, e stava sotto mobili e tavolo). I sintomi sono naso che cola, tosse, starnuti. Ho fatto tutti gli esami allergici (almeno credo) e GUARDA CASO non ho niente. Ultimamente ho avuto la VES alta (20) oppure i globuli bianchi leggermente alti. In tutti i casi mi si diceva che probabilmente avevo una piccola infezione, ma il problema è ormai persistente, tanto che mi chiedo come mai non facciano 2+2. Ma del resto dicono che sono normale dopo che ho avuto una tosse persistente per UN ANNO... E che cmq non è mai andata via del tutto. E questo dopo che ho preso un medicinale del dottore (antistaminico?) Ormai sono confuso, e non vorrei aver confuso anche lei. Che fare?

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non mi ha confuso, ma comprendo il suo dilemma. Io non posso che insistere nel suggerimento di prendere in considerazione il reflusso e seguire una terapia, prescritta dal suo medico, per controllarlo e .... vedere.


Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it