x

x

Dolore colon sx

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve vorrei chiedere più che un consulto ,un consiglio da parte vostra su come comportarmi riguardo a dei dolori che avverto da alcuni giorni alla fossa iliaca sx . Sono un tipo essenzialmente ansioso e molto stitica, ma è da circa una settimana che vado in bagno tutti giorni con feci quasi normali, nodose ( di solito evacuo feci caprine ), solo che è da un paio di giorni che ho un dolore continuo alla fossa iliaca sx che sembra diminuire con emissione di gas e feci ma poi ritorna come prima! Il dolore non è tipo colica da correre in bagno ma un dolore piuttosto come bruciore con qualche fitta più forte. Guardando le feci sembra non aver notato sangue solo muco, il mio carattere ansioso mi porta a pensare al peggio!Ho fatto gli ultimi controlli dal gastroenterologo e una colonscopia 2 anni fa ( sempre per stitichezza ostinata ma non dolori ) che non evidenziava problemi gravi ( scrissi un altro consulto a riguardo di questa colonscopia) . A fine ottobre ho fatto tutti i controlli dal ginecologo e controlli urologici per altri problemi e sembra che gli organi genitali siano a posto! Il mio curante che prende sempre le cose un pò alla leggera mi ha solo dato Debridat o altrimenti l'alternativa è un altra colonscopia! A 45 anni mi sento presa un pò in giro per come mi ha trattato il mio medico , quindi vorrei un consiglio su probabili cause del mio dolore... devo effettuare veramente un altra colonscopia!!!!?????....grazie mille
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7.6k 207 8
Il consiglio di ripetere la colonscopia non è corretto. Infatti se la colonscopia effettuata è negativa per dieci anni non deve essere ripetuta. I disturbi accusati potrebbero essere riferiti ad una irritazione colica o ad un problema Reno ureterale. Consiglierei una ecografia per escludere la seconda possibilità e in seguito una consulenza gastroenterologica. Ultimo consiglio cambi medico.

Dr. Roberto Rossi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta dott. Rossi, mi scusi ma per irritazione colica intende colon irritabile??...grazie e buonasera
[#3]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7.6k 207 8
Si