Utente 302XXX
Salve dottori, ho 13 anni e sono qui per avere un vostro consulto. Tutto è iniziato a inizio aprile con un linfonodo all'inguine leggermente gonfio, ma che non mi da particolari fastidi. Dopo una decinadi giorni ho iniziato a sentire un fastidio al fianco sinistro proprio sotto le costole quando ero seduta, e toccandomi ho sentito una pallina dura. Vorrei sapere cos'è e cosa potrei fare perchè sono molto in ansia e ho paura sia qualcosa di grave, voi cosa ne pensate?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sicuramente non sarà nulla di grave ma solo la visita diretta può chiarire la natura della "pallina".

Cordialmemte

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 302XXX

Grazie per la sua risposta Dottore, ma vorrei sapere come mai quel linfonodo all'inguine è gonfio (ultimamente ho la febbre e le tonsille gonfie ma c'era già da prima) ?
Stamattina mi sono svegliata con la pelle leggermente arrossata, devo preoccuparmi?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non credo ci sia nulla di preoccupante, ma bisogna "vedere" per dare una risposta definitiva.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 302XXX

Grazie dottore, e per il linfonodo c'è qualcosa di preoccupante?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il linfonodo all'inguine potrebbe essere su base infiammatoria, ma serve la visita diretta.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 302XXX

Salve dottore, grazie per la risposta e scusi per il ritardo.
Toccando meglio ho notato che non è una pallina, ma quando sto seduta sento come se avessi la milza gonfia, e inoltre si sono gonfiati dei linfonodi al lato sinistro del collo (in questo periodo ho febbre e mal di gola)..è preoccupante? vi prego sono molto in ansia ho paura sia un tumore però non ho altri problemi di salute.. cosa ne pensate?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo che si stia allarmando inutilmente. Si faccia visitare dal suo medico così sarà tranquillizzata immediatamente.

Cordialità


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 302XXX

La ringrazio dottore..il problema è che io ho 13 anni e ho paura di far allarmare i miei genitori..
Comunque il 5 giugno ho una visita dall'otorinolaringoiatra, ne approfitto lì per dirgli di questi linfonodi al collo?
Io ho sempre paura sia un tumore..

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non parli assolutamente di tumore ...ed attenda tranquillamente la visita ORL..



Saluti



Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 302XXX

Salve dottore sono ancora qui..il mio medico ha notato i linfonodi e la milza un po ingrossata dicendo di non allarmarsi perche non è nulla di grave e probabilmente si tratta di una precedente mononucleosi...
Il fatto è che circa un anno fa ebbi un mal di gola e collo fortissimo che ebbi per circa un mese, e poi cominciarono a spuntare questi linfonodi. Il 13 gennaio ho un'altra visita dall'otorinolaringoiatra perche sono spaventatissima..penso sempre al fatto di avere un tumore (anche se non ho nessun sintomo!) Secondo lei i linfonodi sono gonfi per quel forte dolore? O ci sono altre cause?
Grazie in anticipo

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come le ho detto precedentemente non deve assolutamente pensare al tumore. I linfonodi sono su base infiammatoria.

Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 302XXX

Grazie mille dottore e tanti auguri!

[#13] dopo  
Utente 302XXX

Rieccomi dottore..domani ho la visita. Secondo lei da cosa può dipende l ingrossamento della milza?

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
A questo punto attendiamo la visita.

Mi aggiorni.

Buona domenica.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 302XXX

Buongiorno, ho fatto la visita e l otorino non ha riscontrato nulla di preoccupante (ha detto solo che ho un po le narici irritate e devo fare le prove allergiche) e inoltre sono anche andata dal dentista e mi ha dignosticato una disodontiasi al canino.
Lei cosa ne pensa? Devo preoccuparmi per questi linfonodi?

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi di no visto la negatività delle visite.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it