Attivo dal 2014 al 2014
Buongiorno,

circa 6 anni fa mi sn stati diagnosticati a seguito eco addome 2 calcoli nel lume colecistico di circa 1.6, inizilamente avevo dei fastidi all bocca dello stomaco, dopo terapia con deursil e omeprazen per anni non ho avuto più episodi di malessere.

Un mese fa a seguito colica con dolore alla bocca dello stomaco
mi sono recato al pronto soccorso, tutti gli esami del sangue nella norma, dall'ecografia risulta che uno dei calcoli di circa 2 cm si è spostato in sede infundibulare, l'altro è nel lume.

A seguito di visita specialistica mi è stata proposta l'asportazione chirurgica laparoscopica, avendo un po paura dell'intervento vi chiedo se è possibile evitarlo e a quali rischi posso incorrere non effettuandolo, al momento assumo deursil 450 e lucen 20 mg.
Grazie

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se la calcolosi della colecisti è sintomatica ( come sembra nel suo caso) l'intervento è certamente consigliabile. I rischi correlati alla colelitiasi sono oltre alle coliche, la ostruzione del coledoco con conseguente ittero e la pancreatite.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
grazie dottore,
se posso approfittare della sua cortesia, vorrei sapere se è possibile aumentare il dosaggio del deursil per provare a vedere sei i calcoli si dissolvono.

Diciamo che in questi anni ho avuto sporadici episodi di coliche 3 o 4 ma poi sono stato bene, sono una persona un po ansiosa e la colica mi fa meno paura dell' intervento.

Nel mio caso avendo due calcoli di circa 2 cm mi corregga se sbaglio, non dovrei correre nel rischio di ostruzione del coledoco essendo quest'ultimo di calibro inferiore pochi millimetri di diametro.

grazie e mi scusi per il disturbo

[#3]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Il deursil non scioglie i calcoli,ma rende solo la bile piu fluida(forse).
Dr. Roberto Rossi

[#4] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Da quello che dice dottore, mi sembra che lei sia molto scettico sull'efficacia terapia medica.
Da chirurgo giustamente mi consiglia l'intervento come soluzione definitiva al problema.
Diciamo sto valutando questa opzione, ma al momento non sono del tutto convinto.
Grazie

Distinti saluti