Valori marcatori tumorali e urine

Ho 70 anni, premetto di essere diabetica e dal 2011 regolarmente ogni 3 anni eseguo gastro e colon scopia dai quali solo nel 2011 è stata rilevata la presenza di un “polipo” di mm e di cui a seguito esame se ne rilevata la non malignità o altro di preoccupante. Non rilevo alcun sintomo particolare ne tantomeno inappetenza o altro.
Alle ultime analisi circa 10 gg oltre alla mia diabete ho rilevato i seguenti valori
fuori norma ossia
CA 19 - 9 62.1 U/ml
CEA 6.25 ng/ml
HbA1c-HPLC 7,5%
ed alle urine
eritrociti 2-4 per campo
leucociti a tappeto
batteri numerosi
cellule epiteliali numerosi
alla luce di quanto sopra, devo preoccuparmi?
c'è una relazione tra i valori fuori norma e suindicati?
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 41
Diabete? Cistite?

Ovviamente ne dovrà parlare con il curante.

I valori dei suoi markers, svincolati da un quadro clinico,
non sono significativi.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
gentile dott Quartaro, non c'è dubbio che ne parlerò con il mio medico, visto il giorno festivo ho appreso solo oggi detti valori ed "incuriosita" si fa per dire dalla situazione .....
francamente se ho ben capito, sentire il mio medico,
ed a sua primo impatto per gli elementi che giustamente ha (ossia pochi), si sentirebbe di diagnosticare:
dovuti al diabete che già ho sotto controllo?
ed ad un ipotesi di cistite?

[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 41
esatto!

Il diabete (o diabete mellito) è una malattia cronica dovuta a un eccesso di glucosio nel sangue e carenza di insulina: tipologie, fattori di rischio, cura e prevenzione.

Leggi tutto