Test EAV GOLD

Salve dottori, alcuni giorni fa ho effettuato presso un medico - chirurgo un test EAV GOLD per verificare le intolleranze alimentari ed è risultato che sono intollerante al glutine. Ebbene ho sempre avvertito molti disturbi e malessere generalizzato, anche a livello gastro intestinale (reflusso acido, problemi al respiro, feci non normali), e questo esame lo trovavo utile. Ora, siccome ho letto molte opinioni controverse su internet, volevo sapere se secondo voi questo metodo (Test EAV) fosse attendibile o quantomeno "abbastanza" attendibile. Il medico (non biologo, ma medico) mi ha suggerito di eliminare il glutine dalla dieta per almeno tre mesi anche se poi mi ha detto che fra un mese possiamo già fare il controllo. Mi ha detto che devo usare i prodotti per celiaci e vedere se le cose vanno meglio. Nei giorni scorso ho fatto così, evitando del tutto prodotti con glutine e devo dire che almeno a livello delle feci mi sono abbastanza regolarizzato. Il problema è il reflusso, che a volte ritorna soprattutto dopo aver mangiato fritti e latticini. A questo punto sospetto un'intolleranza al lattosio, perché dopo averli assunti mi sento gonfio ed ho un po' di rigurgito. La domanda è: è possibile che abbia intolleranza al lattosio? Il test EAV effettuato da un medico - chirurgo può essere definito attendibile? La dieta che ho iniziato (senza bevande gassate, senza lattosio e senza glutine) può apportare benefici? Attendo vostra risposta ringraziandovi in anticipo.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,9k 2,1k 88
Il test non è attendibile e, quanto meno,deve essere verificato, prima di iniziare la dieta senza glutine, dalla ricerca degli anticorpi specifici e dalla eventuale gastroscopia con biopsie della mucosa duodenale. E' possibile anche un'intolleranza al lattosio.

Gestisca le sue problematiche con un gastroenterologo .....

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho effettuato già le analisi per scoprire se sono celiaco e non vorrei ricorrere a gastroscopia
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,9k 2,1k 88
Ha fatto la ricerca degli anticorpi ?

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho effettuato l'altro giorno test IGG ALLERGOLOGICHE e in giornata attendo responso. Sono attendibili quei test delle intolleranze sul sangue?
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,9k 2,1k 88
I test allergologici si, quelli per le intolleranze no ..

[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore rischiamo di fare confusione. I test che ho effettuato sono per vedere le intolleranze, quelle IGG ALLERGOLOGICHE o no?
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore, sono arrivati i risultati dell IGG ALLERGOLOGICHE. Le rinnovo la domanda: i test di laboratorio sul sangue per le intolleranze (90 alimenti) sono validi ed attendibili?
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,9k 2,1k 88
Non sono attendibili......

[#9]
dopo
Utente
Utente
Neanche quelle sono attendibili? Sono analisi del sangue
[#10]
dopo
Utente
Utente
Lei in precedenza ha detto che sono attendibili e ora si contraddice? Non sto capendo
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,9k 2,1k 88
Dove ho scritto che i 90 test per le intolleranze sono attendibili ?
[#12]
dopo
Utente
Utente
Quindi lei mi sta dicendo che ho buttato 200 euro, giusto?
[#13]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,9k 2,1k 88
Lo dice la medicina convenzionale che i test per le intolleranze non sono attendibili. Solo due test sono validi, quello per il lattosio (con il Breath test) e quello per la celiachia (titolazione degli anticorpi specifici).


[#14]
dopo
Utente
Utente
Ok, grazie mille Dottore.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test