Utente 249XXX
Buonasera,
Qualche giorno fa ho organizzato una reimpatriata con i miei amici. Siamo usciti, ed ho bevuto due Tennent's volume alcolico 9 percento. Premetto che anche non essendo un bevitore abituale, di tanto in tanto lo faccio. Sono stato bene tutta la sera, circa da mezzanotte alle 3/4 di mattina. Vado a dormire normalmente, anche se leggermente stordito. Verso le 7:30 del mattino, mi sveglio in preda al classico mal di testa dopo sbornia, cerco di alzarmi per andare a cercare un analgesico. Non trovandolo mi rimetto al letto... ma ovviamente il fatto che io mi sia alzato ha inesorabilmente scaturito una reazine di nausea, con conseguente vomito. Fin qui tutto normale, conseguenza di un'esagerazione nel bere... ma dopo circa 30 minuti la sensazione di nausea torna, vado al bagno e invece che rimettere acidi gastrici come poco prima, vomito un liquido giallo/arancione di sapire sgradevolmente amaro. Mi rendo subito conto che è Bile, nonostante sia la prima volta che mi succede. Volevo chiedere: come mai ho vomitato bile? Perche dopo essermi svuotato lo stomaco con la prima ondata di vomito, si è riempito di questo liquido? Grazie in anticipo delle risposte.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
É normale. Il vomito ha favorito il reflusso biliare dal duodemo allo stomaco. Nulla di patologico.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Grazie mille dottore, ora sono più rilassato.