Utente
Buongiorno,riassumo brevemente i fatti di questi 20 giorni..
Sabato 3 dicembre sono andata al pronto soccorso per bruciori terribili allo stomaco,la diagnosi è stata gastrite acuta(io spesso soffro di reflusso),mi hanno preso appuntamento per la esofagogastroduoduenoscopia e come cura mi hanno dato lansoprazolo 15 mg mattina e sera e noremifa 1 bustina dopo i 3 pasti principali x due settimane.
Lunedi 12 nel pomeriggio ho effettuato la esofagogastroduodenoscopia senza nessun tipo di sedazione e il referto è stato esofagite,mi hanno detto di protrarre le cura del pronto soccorso per un totale di 6 settimane e mi hanno aggiunto motilex per un mese mattina e sera e per il mese successivo solo la mattina.
Da martedi ha diarrea (massimo 3 scariche al giorno,con feci poco digerite)..oggi è più intensa e ho fastidio alla pancia(ho gia preso 2 enterogermina).
Possono essere dovuti a qualche complicanza della gastroscopia?Devo preoccuparmi?
Grazie se vorrete rispondermi,
cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun rapporto con la gastroscopia, ma potrebbe essere l'effetto del procinetico.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la celere e rassicurante risposta!

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it