Utente
Buonasera Dottori,
volevo soltanto un chiarimento da profana circa il sangue nelle feci: se presente, come potrei vederlo a occhio nudi?
Io trovo dei filamenti rosso scuri molto spesso (nelle mie feci sempre molto visibili poiché faccio diarrea da 20 giorni ormai), solo che se muovo tali filamenti con la carta igienica sembrano solidi, o comunque piuttosto consistenti. Può essere sangue, oppure il sangue "macchia" di rosso nel vero senso della parola?
IL gastroenterologo ha fatto una diagnosi finora di intestino irritabile ma adesso devo attendere per fare tutti gli esami e mi ha detto appunto di controllare se compare il sangue.
Grazie mille a chi ancora mi aiuterà.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Da come descrive non sembra sangue ma solo residui alimentari. Può fare comunque un esame delle feci per chiarire.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore,
il gastroenterologo mi ha prescritto la Ricerca del Sangue occulto ma sto attendendo che finisca il ciclo mestruale per farla.
In effetti trovo spesso anche residui alimentari nelle feci, quindi per capire se è davvero sangue dovrei vedere proprio la macchia rossa e liquida, giusto?
Mi scuso se abuso della sua grande cordialità, ma sono venti giorni che sto male e l'ansia non mi abbandona mai!
Ancora grazie di cuore.