x

x

Dubbi e ansie sulla Gastroscopia?

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Dottori ho delle domande da porvi gentilmente.
Devo effettuare una gastroscopia con biopsie in esofago.
Sono settimane che non riesco a deglutire cibo solido, con conseguenti sintomi di soffocamento,bolo in gola,oppressione al petto e risalita di acido e rutti in numeri molto elevati. Secondo voi si tratta di un tumore?
Ora il mio problema e' che sono praticamente "Fobico" a qualunque cosa che riguardi la salute e ospedali in generali.
Qualche giorno fa ho letto nelle notizie del mio cellulare, un bambino inglese di 5 anni che ha seguito di una gastroscopia e' deceduto.
Praticamente dopo essere tornato a casa ha vomitato sangue con conseguente emorragia ed e' deceduto.
Quante possibilita' vi sono che accada una cosa simile?Ho paura di avere l'esofago troppo piccolo e che i medici sforzando il tubo mi creino un emorragia e di morire dopo essere tornato a casa.
Dottori solo a pensarci ho crampi addominali e tremarella...
Un vostro parere su tale situazione?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Vada tranquillo. La gastroscopia è indispensabile per la diagnosi della sua malattia che potrebbe essere un esofagite eosinofila. Senza diagnosi e senza cura correrà realmente dei rischi.



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore, ma secondo lei questa eventuale "esofagite eosinofila" puo' essere contrastata?
Potro' tornare a mangiare normalmente?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,4k 2,2k 88
Certamente. Si può guarire con una terapia specifica.