Utente
Salve, dottori.
Questo Novembre mi è stata diagnosticata un'Ernia Iatale da scivolamento a seguito di due anni di mute sofferenze. (La situazione era stata poco presa sul serio a causa della mia età.)
Mi è stata prescritta una dieta( che tuttora seguo regolarmente) e tre bustine di Riopan al giorno, una prima di ogni pasto principale.
Ho smesso, però, di prendere le suddette in quanto la loro quantità eccessiva mi provocava stitichezza e ulteriore gonfiore allo stomaco.
Ho sempre reagito o in modo nullo o comunque non benefico ad ogni cura di farmaci che mi hanno prescritto in questi anni e sto vivendo una vita infernale.
Ho sempre reflussi gastrici, mangio solo il necessario e quando sono sotto pressione il dolore aumenta, come lo stomaco venisse stritolato..
Ho saputo che esiste un intervento per l'Ernia e io davvero mi sento senza speranze..cosa mi consigliate?
Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Bisogna prima capire se i suoi disturbi siano realmente legati al reflusso che l'ernia può favorire. Deve solo affidarsi ad un gastroenterologo.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it