Utente
Salve,
Sono una ragazza di 28 anni,dunque ho sempre sofferto di bruciore e dolore allo stomaco e all'esofago..ma negli ultimi anni è diventato terribile.
Circa 3 anni fa ho sputato sangue dalla bocca mi reco cosi al pronto soccorso mi fanno gli accertamenti e mi dicono di fare una EGDS ,l'ho fatto ed uscì gastrite cronica lieve con esofagite di grado B ed ernia jatale da scivolamento..
Più di 1 mese fa mi sono recata dal gastroenterologo per una visita gli ho spiegato i miei fastidi di bruciore e dolore e mi ha prescritto pantoprazolo da 40 per 6 settimane..anche se la seconda settimana ho avuto nuovamente l'episodio del sangue dalla bocca..ho chiamato lo specialista ed ha sottovalutato la situazione.
Martedi mi sono svegliata e mi è uscito tanto sangue vivo dalla bocca con vomito colore nero,premetto che nel frattempo ho cambiato gastroenterologo e alla fine del pantoprazolo mi ha prescritto Lucen 40 proprio il primo giorno che ho preso il lucen la mattina mi è capitato tutto ciò..ho fatto il pronto soccorso e mi hanno fatto le analisi del sangue e sono usciti tutti perfetti..ora sto continuando con il lucen ed il 7 farò l'EGDS con biopsia...sono veramente molto preoccupata ho paura che ci possa essere un tumore...lei cosa ne pensa?
Grazie anticipatamente per la risposta.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ho qualche perplessità a pensare che il sangue sia di provenienza digestiva e non escludo una causa dal distretto ORL. Per capire sarebbe stata utile una visita ORL ed eventualmente una gastroscopia proprio subito dopo l'episodio del sanguinamento


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Intanto Dottore la ringrazio per l'imminente risposta.
Nessuno dei medici sia al pronto soccorso che il gastroenterologo e il medico di base mi hanno fatto presente o comunque mi hanno detto di rivolgermi a un otorino per l'accaduto.
Cosa ne pensa devo fare anche una visita ORL?
sono molto in ansia mi devo molto preoccupare?
grazie ancora

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non pensi a brutte malattie, ma deve fare la visita ORL per escludere cause di sanguinamento in tale distretto. E' la norma in tali circostanze.


Mi raccomando
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Farò sicuramente la visita ORL.
Grazie mille

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla e mi aggiorni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Sicuramente la terrò aggiornata,è stato molto gentile!
ps.prima mi sono dimenticata di dirle che quando tre anni fa feci il primo pronto soccorso per il sangue nella saliva, mi fecero subito la visita l'ORL e anche con il sondino sottile dal naso(tra l'altro mi trovò una delle due narici infiammata cronicamente, ma non mi fù prescritto nessun antibiotico)dalla visita però capirono che il sangue non proveniva nè dal naso e nè dalla bocca..poi feci l'EGDS e mi trovarono gastrite,ernia ed esofagite di grado B come ho già spiegato nel primo post..
mi scusi per l'insistenza e se mi sono soffermata su ogni dettaglio ma volevo raccontarle la mia storia clinica.
Cordialmente

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bene, mi convinco di più che il sangue non possa provenire dallo stomaco.

A risentirci
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Gentilissimo dott..scusi per il disturbo..le volevo dire che dopo l'ultima volta che ci siamo sentiti ho iniziato ad accusare un forte bruciore all'esofago che non passa nemmeno con il gaviscon e ho notato che mi brucia dietro al centro tra le due spalle..non vorrei che mi stesse facendo male il lucen?da quando lo sto prendendo non trovo pace..ho veramente tanta paura che possa avere qualcosa di brutto..
Grazie anticipatamente

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di brutto, ma solo reflusso.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it