x

x

Stomaco a pezzi e debolezza

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

BUON GIORNO DOTTORI....HO SCRITTO anche un po di tempo fa.........non so piu cosa devo fare.....avro' fatto tutte gli esami possibili in 2 anni.....2 gastroscopie, una coloscopia....elettrocardiogrammi...ecocardiogrammi.......esami del sangue anche specifici a non finire......i risultati sono stati sempre negativi ( apparte l'ecografia di cui e' risultata che ho 3 calcoli alla coliciste, di cui tra poco li togliero')......e con le gastroscopie e' risultato che ho il cardias beante.......ma tutti i medici mi dicono di stare tranquillo che non ho nulla di particolare....e che l'ansia mi fa aumentare i sintomi..............sono molto ipocondriaco............ora in questi giorni i sintomi mi stanno aumentando.....lo stomaco mi fa sempre male e ho tantissimo catarro che mi rimane sempre fisso in gola, tanta debolezza e voce raucedine........i medici continuano a dirmi che e' il reflusso che mi causa tutto questo......ma io ho paura che alla fine mi si chiude completamente la gola e che non possa piu respirare...ma i medici mi dicono che e' impossibile e si fanno pure una risata...mi hanno consigliato uno psichiatra...ci sono andato..ma i sintomi aumentano....dottoi!!..io ho paura che sia qualcosa di grave!!...ma dopo tutti questi esami cosa puo' essere??...grazie mille!!..chiedo aiuto!!
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,7k 986 12
Si faccia seguire da un bravo psichiatra per l'ansia paralizzante che ha.
Parallelamente cali di peso e curi il reflusso!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio