Utente 375XXX
Buongiorno,
Ho 29 anni, donna, non fumatrice. Da più di una settimana accuso piccole fitte addominali, a volte a destra, a volte e soprattutto al fianco sinistro. Premetto che ho effettuato una ecografia 8 mesi fa e non è risultato nulla di anomalo. Esami del sangue completi 3 mesi fa tutto bene. Un anno fa gastroscopia per leggero reflusso. Faccio regolarmente attività fisica, cerco di mangiare sano e ho un alvo abbastanza regolare. Noto che dopo i pasti la pancia mi si gonfia notevolmente, soffro di aria nella pancia da diverso tempo.
Quello che avverto non sono crampi ma sensazioni pungenti momentanee e come se qualcosa "tirasse" l'addome. I fastidi non sono legati al momento dei pasti ma li.avverto soprattutto quando sono sdraiata a letto. Non saprei essere più precisa.
Quello che vorrei come parere medico è se sarebbe il caso di ripetere l'ecografia o se aver fatto tutti i controlli 8 mesi fa dovrebbe tranquillizzarmi e quali opzioni prendere un considerazione.

Grazie mille a chiunque vorrà darmi un suo parere

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
>> Noto che dopo i pasti la pancia mi si gonfia notevolmente <<

Se mangia e si gonfia significa che ci sono degli alimenti che non tollera e provocano meteorismo, e di conseguenza la sintomatologia riferita. Dovrebbe valutare eventuali intolleranze alimentari (lattosio, glutine, alimenti FODMAP).

Ecco un articolo di riferimento:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html

Cordialmente

Felice Cosentino
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 375XXX

Gentile dottore,
Faccio tesoro del suo consiglio e mi adopero per controllare eventuali intolleranze.
Mi sono accorta di un errore di battitura e cioè che a fare male è soprattutto il fianco destro. Vi chiedo può essere anch'esso collegato alle intolleranze?
È solo qualche giorno che duole il fianco destro con irradiamento alla schiena e non sono solita correre dal medico o essere ipocondriaca ma purtroppo abbiamo perso da poco un familiare per una neoplasia alle vie biliari e siamo ancora scossi.
Per questo volevo sapere se sarebbe il caso di ripetere l'ecografia fatta a dicembre o attendere.
La ringrazio per l'attenzione prestatami.

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può ripetere l'ecografia dopo 6 mesi, ma l'ansia può avere un ruolo importante.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 375XXX

Buonasera dottore,
La disturbo per aggiornarla dopo aver effettuato l'ecografia addominale. In sostanza risulta marcato meteorismo e coprostasi del colon destro.
Le indicazioni del medico sono state le classiche generali: più fibre, più acqua e attività fisica. Ho tentato di spiegargli che sono tutte cose che già faccio, sono molto attenta, prendo anche del carbone attivo e dei fermenti lattici da un mesetto...
Settimana prossima eseguirò un esame delle feci. Mi chiedevo se non dovesse risultare nulla anche dalle feci, dovrei farmi visitare comunque da un gastroenterologo?
Mi rendo conto che l'ansia e lo stress influiscano molto.. ma è un po complicato quando sei circondata da familiari troppo preoccupati di sottovalutare sintomi iniziali di patologie tumorali, come purtroppo capitato in famiglia.
Non ho familiarità con cancro al colon-retto quindi immagino che la possibilità di sottoporsi ad una colonscopia (anche virtuale) sia possibile solo in caso di presenza di sangue occulto. Sbaglio?

Grazie ancora

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non pensi affatto a patologie gravi e niente colonscopia. Si affidi al gastroenterologo.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 375XXX

Grazie dottore!
I doloretti sembrano passati. Attendo i risultati delle analisi e valuto dai risultati se fare una visita specialistica.
Grazie ancora per il suo tempo e la sua gentilezza!!

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 375XXX

Salve dottore,
Ancora io che la disturbo. Ho ritirato le analisi delle feci e non è stato riscontrato nulla, tranne la presenza di amido, fibre vegetali e un ph pari a 6.
I fastidi si sono attenuanti, anche se il meteorismo no.
Al momento ho messo in secondo piano la visita dal gastroenterolo perché devo affrontare un piccolo intervento ginecologico.
Volevo solo chiederle in merito ad amido e ph... sono normali? O devo pensare ad un malassorbimento?

La ringrazio cordialmente

[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di patologico.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 375XXX

Salve dottore,
La disturbo ancora perché ho ricevuto i risultati di una serie di analisi fatte ed è tutto nella norma tranne la vitamina C che risulta elevata (su un max di 15 risulta 41) e l'alfa 1 glicoproteina acida bassa (min 50 la mia risulta 47).
I fastidi addominali sono ricominciati.
Ho eseguito una ecografia addominale ed è risultato solo un marcato meteorismo e una.coprostasi del colon destro.
Consigli? Soprattutto se può, un parere sui valori fuori noma ..
La ringranzio

[#11] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve solo ridurre l'eccesso di vitamina bevendo molto e riducendo gli alimenti (frutta e verdura) con vitamina C.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 375XXX

Grazie dottore,
Seguirò certamente il suo consiglio.
L'alfa 1 glicoproteina acida bassina a suo avviso non ha un valore rilevante?
Nel frattempo venerdì mi farò vedere da un gastroenterologo per cercare una soluzione al meteorismo e cercare di regolarizzare il mio alvo ballerino..

[#13] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bene per la visita.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente 375XXX

E l'alfa glicoproteina acida? Ho letto che potrebbe indicare un malassorbimento o infiammazione?
Considerando che invece i valori del fegato un mesetto fa erano nella norma e l'eco pulita..

[#15] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il valore non è patologico, anche leggermente sotto i limiti.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente 375XXX

Grazie infinite dottore!

[#17] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it