Utente 188XXX
Buongiorno.Mi è stato prescritta questa terapia eradicante per Helicobacter pylori di secondo livello che non ho ancora iniziato.
Pantorc 40 2cp per 2 settimane,poi 1 cp per 4 settimane,Amoxicillina 1g 2cp per 10 giorni + contemporaneamente levofloxacina 500 1 cp ogni 24 ore per 10 giorni.
La terapia con il pylera in associazione all omeprazolo è più efficace di quella che mi hanno prescritto?Posso aver infettato anche la mia ragazza baciandola?Grazie

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Terapia al di fuori degli schemi.
Più efficace il Pylera.
Si, l'HP può trasmettersi con la saliva.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 188XXX

Buongiorno, la ringrazio per la risposta, potrebbe chiarirmi qualche dubbio?Il referto dice: esofago regolare per calibro e decorso.Giunzione gastroesofagea risalita di circa 2 cm(ernia iatale da scivolamento).Linea z regolare, con 2 erosioni minore di 5 mm. Cardias incontinente(Hill grado 2).Stomaco con pliche plastiche e ben distensibili; lago mucoso chiaro; mucosa antrale con aspetto nodulare. Piloro regolare.Duodeno:bulbo con aspetto regolare,d2 con mucosa e pliche regolari.Test per hp positivo.Diagnosi:gastrite Hp.Esofagite erosiva da reflusso G.E.(gradoA).Alla luce di ciò la terapia prescritta è ancora fuori dagli schemi?Devo fare altro oltre al pylera?Il contagio con la saliva è certo?Lei non accusa i miei sintomi(alitosi e residui di cibo non digeriti nelle feci).faccio fare la cura anche alla mia ragazza direttamente ? esiste un farmaco equivalente in bustine?la mia fidanzata non riesce a prendere pillole.La ringrazio in anticipo.
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La terapia è fuori schema a prescindere.
Il contagio con.la saliva non è certo ma è possibile.
Prima della terapia le faccia fare il breath test all'urea (le vuole far fare terapia pur non sapendo se è stata infettata???????)
non esistono equivalenti in bustine.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 188XXX

Buonasera, la ringrazio per la risposta, farei fare la cura alla mia ragazza solo se il contagio fosse certo, tanto più che è una cura da cavallo.

[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cura da cavallo?
Normale terapia antibiotica.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia