Utente 505XXX
Salve dottore
Sono un giovane ragazzo. Sono in vacanza e da un paio di giorni ho problemi intestinali. I sintomi sono dolori addominali diffusi che vanno e vengono con sensazione di dover evacuare, senso di forte pressione all’addome a sinistra parte alta, più o meno dove c’è milza e pancreas e al centro dello stomaco. In più ho nausea, inappetenza e bruciore alla gola. Soffro sia di reflusso delle volte che di colon iriitabile. Però cercando su internet ho paura della pancreatite. Voi cosa ne pensate?
Vi ringrazio in anticipo.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dico che sbaglia di girare su internet e fare autodiagnosi.

Potrebbe trattarsi di una somatizzazione d'ansia, forma virale ma nulla di grave.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio dottore
Quindi anche via web secondo lei si può escludere la pancreatite?
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio dottore
Vedrò come andrà nei prossimi giorni, nel frattempo ora anche senza mangiare non ho fame e ho nausea che delle volte peggiora. In più il sintomo fastidioso è che proprio appena sotto le ultime costole a sinistra e anche in corrispondenza di queste costole senso un gonfiore, una tensione interna che quando sono in piedi è come se peggiorasse. Questo cosa puo essere? Cosa significa il fatto che è così localizzato?
La ringrazio ancora per la gentilezza
Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dico che sbaglia a girare su internet e fare autodiagnosi.

Potrebbe trattarsi di una somatizzazione d'ansia, forma virale ma nulla di grave.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it