Utente 433XXX
Buonasera. Vi scrivo in quanto mia madre sabato è stata ricoverata con una diagnosi di pancreatite. Nessun sintomo allarmante e indicativo, a parte una transitoria dispnea e dolore ai fianchi, fino alla sera di sabato appunto, dove ha vomitato copiosamente con forti dolori addominali. In ospedale hanno subito riscontrato pancreatite con amilasi e lipasi molto alte. Dopo circa 4 giorni di coliche forti, dolori e febbricola, hanno cambiato terapia che pare avere più effetto e pare stare meglio. La pancreatite pare essere stata causata da calcoli della cistifellea. Ora va un po' meglio ma i medici stanno indagando ancora sulla febbre che improvvisamente si alza, anche oltre i 38 e mi hanno accennato che la causa potrebbe essere questa macchia/alone ai polmoni. Potete gentilmente darmi qualche informazione su cosa potrebbe essere? I dottori non mi hanno detto nulla e le ricerche su internet creano solo allarmismo. Mia madre è ex fumatrice (ha smesso da più di dieci anni), no asma, no problemi di respiro. No tosse, sporadici dolori al torace dovuti anche ad ansia e dolori muscolari. Operata di calcoli renali e di tumore alla vescica. Per favore, aiutatemi a fare chiarezza se possibile. Grazie di cuore in anticipo.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Comprenderà da sola che i dati forniti non consentono ipotesi sensate.
In prima istanza ipotizzerei una polmonite che spesso si associa alla pancreatite.
Di più non si può dire.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 433XXX

La ringrazio per la veloce e cortese risposta. Scusi il disturbo e l'ignoranza, ma questa ipotetica polmonite da pancreatite da cosa è scatenata precisamente? È una polmonite più importante del solito o no? Sa in questi giorni un po' di conforto e rassicurazioni sono importanti. Grazie mille