Utente 559XXX
Ho 18 anni, sono stata operata di acalasia esofagea (con plastica antireflusso) all'età di 9 anni. Masticando bene ed aiutandomi con l'acqua riesco a mangiare tutto senza problemi. Molto rari i casi di reflusso.
Spesso mi capita di svegliarmi al mattino con dolenzia dalla bocca dello stomaco in giù (più o meno dolorosi) che tendono a sparire nel giro di un quarto d'ora da quando mi rialzo. Dalla mia osservazione mi sembra che il disturbo possa essere collegato all'assunzione di acqua subito prima di coricarmi. Può essere possibile? Perché sembra prescindere dal tipo di cibo che assumo.Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Assolutamente non può essere l'acqua. Ha invece fatto un controllo recente dello svuotamento esofageo (studio radiologico, manometria) ?


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 559XXX

Grazie della tempestiva risposta. Ho fatto
controlli di routine fino a 5 anni dall'intervento per poi essere ritenuta guarita.