Utente 492XXX
Salve a tutti.
L'altro giorno ho avuto una visita con con un gastroenterologo, dopo 5 mesi di malessere generale, il quale mi ha detto, dopo un'accuratissima visita, che potrei avere la NCGS (no celiac gluten sensivity).
Mi ha prescritto diversi integratori alimentari per intestino, fegato ecc ecc.. e mi ha detto di mangiare senza glutine per un mese.
Io ho comunicato al gastroenterologo che lavoro ogni giorno per 6 ore al panificio di famiglia. Lui non mi ha detto di prendere provvedimenti al riguardo.

La mia domanda è: posso continuare a lavorare con un'ipotetica NCGS oppure anche solo inalare l'aria di un panificio potrebbe rivelarsi dannosa per me?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un'intolleranza al glutine non totale (.come la celiachia) per cui può lavorare tranquillamente


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it