Utente 564XXX
Salve, all’incirca un mese fa ho subito un colpo all’addome alto, appena sotto lo sterno. Per qualche settimana ho avuto dolore allo stomaco con difficoltà a respirare e digerire. Adesso a distanza di un mese il dolore si é attenuato ma persiste la mancanza di respiro e una tosse tracheale secca. Il medico che mi ha visitato ha detto che i polmoni non hanno niente e mi ha prescritto un farmaco per il reflusso. Non avendo mai avuto problemi di reflusso, é possibile che il colpo che ho preso abbia lesionato il cardias o abbia creato un’ernia iatale? Devo fare qualche altro accertamento secondo voi?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
>> che il colpo che ho preso abbia lesionato il cardias o abbia creato un’ernia iatale? <<

Inverosimile


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it