Utente 564XXX
buongiorno

da qualche giorno ho una sensazione, che va e viene, come di corpo estraneo nell'esofago all'altezza del petto e un certo nodo in gola. Faccio qualche ruttino mai acido, di aria. Succede sempre dopo mangiato.

Può essere reflusso anche senza rutto acido?

SO che per l'ernia iatale si deve usare il bario, ma un'eventuale ecografia normale può per lo meno far scorgere qualcosa?

grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non serve l'ecografia ed evidenziare che sia presente un'ernia non porta alla diagnosi. Potrebbe trattarsi comunque di reflusso semplicemente della risalita di gas.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 564XXX

Salve dottore,

ho sbagliato, volevo scrivere RADIOGRAFIA. è possibile scorgerla da una normale radiografia?

in effetti non sento acidità ma è come aria, piccoli rutti, rutti non prolungati diciamo.

il pizzicore alla gola, come la sensazione che la gola si chiuda, è un sintomo ricollegabile anche questo al reflusso o ai gas?

[#3] dopo  
Utente 564XXX

Mi spiego un po' meglio dottore.

è come una sensazione di aria bloccata in mezzo al petto, tra gola e petto, che mi fa fare rutti, nel momento in cui rutto mi sento meglio.
é qualche giorno che ce l'ho, in realtà va e viene, un giorno si un giorno no.

Aggiungo che c'è un fastidioso scolo retronasale e a volte un pizzicorio alla gola.

sono sintomi nuovi, io sono uno che si spaventa subito e penso già a brutti mali.

Mi può dare un'opinione dottore?
Mi sembra di aver letto che c'è una correlazione tra scolo retronasale e aerofagia, è vero?

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La radiografia con bario può diagnosticare l'ernia iatale e lo scolo nasale posteriore potrebbe dare disturbi digestivi
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it