Utente 581XXX
Gentili Dottori
Dopo mesi di dolore epigastrico a livello duodeno colon trasverso il mio medico mi prescrive una gastroscopia effettuata oggi.. .
Preciso nn ho mai avuto bruciore reflusso altro.. . . solo dolore in zona confine colon trasverso che passava con antispastici
Effettuata gastroscopia il referto è
Esofago con risalita di lingua di mucosa gastrica di circa 25 mm. Come da possibile esofago di barrett (biopsie) stomaco e duodeno di aspetto regolare
Il medico del referto non c era più al risveglio. Ho navigato su internet leggendo che si tratta di condizione pre tumorale e irreversibile non curabile. Sono nel panico
Il gastroenterologo cui sono stata una volta e conosco molto poco mi ha detto tutt'altro.. . è una condizione benigna solo da controllare ogni 5 anni e non si fa nessuna terapia tipo antiacidi o altri farmaci. Aspettare esito biopsia per vedere se è metaplasia se è metaplasia non si fa nulla solo controllo con gastroscopie a tre o 5 anni.. . .
Sono confusa e spaventata.. . . e ripeto nn ho mai avuto reflusso o altro
Avrei anche le foto gastro ma non credo si possano inviare
Attendo il vostro aiuto. Ho 46 anni
Grazie

Dimenticavo una cosa... ho letto la diagnosi barrett è solo istologica altrimenti solo un sospetto
Se non fosse un barrett secondo voi cosa potrebbe essere? Ripeto non ho mai avuto reflusso...

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Corretto. La diagnosi è solo istologica e se si conferma il Barrett nessun dramma: controllo ogni 3-5 anni.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 581XXX

Grazie gentile Dottore
Ma se non fosse un barrett cosa potrebbe essere?
Io non ho sintomi da reflusso.... è compatibile un barrett in questo caso?
C e la possibilità in caso fosse un barrett sia già profondo e invasivo? In questo caso sarebbe già metastatico?
Grazie ...

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se non è un Barrett si tratta di una mucosa normale.
Se fosse un Barrett non è la fine del mondo. La patologia può essere controllata nel tempo o anche rimossa, se necessario, con metodi endoscopici.

Purtroppo lei, come tanti altri, navigano su internet e si soffermano sempre sulle condizioni estreme. E' come dire: non prendo l'areo perchè può cadere, quando sappiamo che l'aero è il mezzo di trasporta più sicuro.

Quindi, si tranquillizzi.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 581XXX

Grazie Dottore
Ma la domanda ulteriore è si può avere un barrett senza sintomi da reflusso?
Io non ho mai avuto rigurgiti acidi bruciori ecc.... e la gastroscopia era stata effettuata per dolore epigastrico basso nel dubbio fosse un'ulcera anche se si propendeva per colite spastica.
L unica cosa che ho ma solo recentemente molto recentemente è un dolore alto alla schiena nn al torace a livello scapole o anche sopra...
E dovrei curare il reflusso? Ci sono metodi per capire se si ha effettivamente reflusso?
Grazie ....

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sta correndo..

Attendiamo l'esito istologico.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 581XXX

Grazie Dottore
Nell attesa della biopsia purtroppo mi faccio un sacco di domande ovvero se l endoscopia referta:
Esofago con risalita di lingua di mucosa gastrica di circa 25 mm. Come da possibile esofago di barrett  significa le cellule atipiche e la morfologia del barrett è stata accertata. Per cui l istologico è solo una conferma e stadiazione della malattia alla fine...
Mi chiedo perché non ho mai avuto sintomi reflusso e fino pochi mesi fa stavo assolutamente bene. Mi pare di comprendere sia una evoluzione di un grave reflusso che perdura da anni
La ringrazio ...

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È in panico assoluto. Nessun allarme e la diagnosi di Barrett è solo istologica.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it