Utente 176XXX
Buongiorno, chiedo un consulto per mia madre, 70 anni. Da due settimane non stava bene, dissenteria (anche 10 scariche al giorno), nausea e perdita appetito dovuta alla nausea, con conseguente perdita di peso, febbre tutti i pomeriggi.. Inizialmente in cura con fermenti lattici, poi vista l'assenza di risultati cura con antibiotico intestinale. Poiché non passava, siamo andati al ps, esami sangue:
Wbc globuli bianchi 13, 19 hgb emoglobina 11, 9 plt piastrine 514 neutrofili 10, 33 neutrofili% 78, 30 linfociti 15, 70 Luv glucosio 121 proteina C reattiva s180, 12. Ho segnato solo gli esami in cui era presente il *. Fatta poi TAC sia con contrasto che senza risultato: lo studio TC dell'addome eseguito in urgenza prima e dopo somministrazione di mezzo di contrasto gli ho dato per EV evidenza la presenza di un ispessimento circonferenziale delle pareti del colon discendente e del sigma che si accompagna ad un' ipermia della mucosa ed ad un Ipervascolarizzazione del mesocolon in quadro di tipo colitico.
Non si apprezzano difetti tromboembolici a carico dei principali vasi mesenterici arteriosi e venosi. Utile valutazione endoscopica e monitoraggio clinico. In verosimii esiti di colecistectomia segni di aerobilia a livello dei rami principali. Non falde di aria libera in peritoneo presenza. Voluminosa ernia femorale a destra a contenuto adiposo.
Inizialmente c'è stato prescritto una colonscopia, andata poi in reparto per ritirare le indicazioni da seguire i giorni precedenti della colonscopia, il dottore ha detto che con una situazione del genere bisogna prima aspettare che passi tutto l'infiammazione, perché farlo Sarebbe pericoloso per il colon.
Quindi dobbiamo aspettare un mese e nel frattempo fare la cura prescritta da quest'ultimo dottore.
In tutto questo non ho capito se è probabile la presenza di un tumore, lei è sempre stata bene, in questi ultimi giorni le scariche sono diminuite nettamente, due volte al giorno massimo, assenza di dolore, quando invece stava male aveva la febbre praticamente tutti i pomeriggi, mentre adesso da domenica ad oggi ho avuto solo la febbre ieri pomeriggio, 38 circa.
Rischia un tumore, aspettare un mese la colonscopia è angosciante.
Grazie per il tempo dedicato.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non si.parla di tumore ma di infiammazione.
Non ci dice che terapia è stata prescritta....
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 176XXX

Buongiorno, scusi ma il messaggio era tra la posta indesiderata e non mi sono accorta della sua presenza fino ad oggi.
Come cura è stato dato Normix 200 2cp ogni 12 ore, Pentacol 800 1cp 2 volte al di tutto per 10 giorni.
Pou pentacolo 1 cp fino a conclusione.
Grazie per la risposta.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Come vede farmaci antiinfiammatori.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia