Utente 518XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni, peso 50 kg e sono altra 1, 60!
Chiedo un consulto per avere un consiglio anche di un altro specialista.
Premetto che sono una ragazza ansiosa, lavoro molto ma il mio lavoro non mi pesa, anzi mi piace tantissimo.
Ultimamente è un periodo che ho propileno intestinali persistenti e fastidiosi.
Fitte e dolori alla pancia centrali seguiti da meteorismi e delle volte dissenteria o feci frastagliate.
In seguito a questi sintomi ho deciso di fare una visita dal gastroenterologo, parlandogliene mi ha detto che soffro di colon irritabile. Mi ha fatto fare una cura con probiotici Enterolactis in compresse e se la questione non si fosse calmata mi ha detto di iniziare con il farmaco Debridat due volte al giorno mattina e sera.
Ieri purtroppo nonostante fossi in cura con Debridat da qualche giorno si è ripresentato il problema, cioè meteorismi la mattina seguiti da una scarica la sera (mattina con mal di pancia sera no)
Secondo voi può essere colon irritabile il mio problema (preciso che questo problema non mi capita tutti i giorni) o altro?
Dovrei stare tranquilla e continuare la mia cura e la mia dieta?
Voglio solo stare bene, la cosa mi innervosisce molto e ho paura a mangiare qualsiasi alimento!
Ringrazio già per la risposta! Buona giornata.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il meteorismo è legato ad in intolleranze alimentari o a una disbiosi intestinale

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it