Utente 588XXX
Buongiorno, volevo sapere se da una cura fai da te con fermenti lattici ECN si possa piu' o meno capire il malessere sottostante. Mi spiego di tanto in tanto prendo fermenti lattici di varia natura facendo piccole cure fai da te per un problema penso di intestino irritabile. Soffro anche di reflusso gastroesofageo che controllo con gli IPP. Nello specifico ultimamente mi sono imbattuto nei fermenti ECN e avendo sempre un dolore al fianco sx vicino il bacino, ho notato che questo dolore scompare quando prendo i fermenti ECN. Di solito gli altri fermenti non hanno dato risultati così evidenti quasi come un farmaco. Ora vorrei capire se questi fermenti mi fanno passare questo dolore al fianco sx tipo colite o altro, si puo' risalire al problema che ho? E' una colite o altro? I fermenti ECN su che patologie funzionano?
Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) ovviamente non si risale alla patologia
2) comprenderà facilmente da solo che in questo luogo non si può rispondere alla sua domanda per motivi intuibili.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 588XXX

Grazie per la risposta. Ma il batterio in questione escheria coli ha una azione benefica sull'intestino irritabile ed antiinfiammatoria? Quali benefici puo' apportare e posso prenderlo per molto tempo?
Grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Può dare benefici.
Non ha azione antiinfiammatoria
Lo prenda per cicli di 4 settimane
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia