Utente 562XXX
Il tutto è incominciato verso fine luglio, nella parte alta nell addome destro avvertivo come un mattone un senso di pesantezza ecco che si estendeva nella zona destra della schiena con una fitta e avvertivo pure pulsazioni con il ritmo del cuore (tuttora) , nonché difficoltà a digerire e mancanza di appetito. Sono andato dal medico e mi ha detto che potrebbe essere colite. Passato un mese la sintomatologia è cambiata ora avverto quasi la stessa cosa con l unica differenza che ora è nel lato sinistro, si è aggiunta difficoltà a respirare e feci di colore diverso che va dal marrone chiaro al marrone raramente giallo verde, premetto che sono molto nervoso, e volevo aggiungere che il fianco e l addome in generale è gonfio, ho fatto un eco addome completo ma niente. Qualche volta ho nausea, qualche risposta? Grazie in anticipo a e volevo aggiungere che ho dolore lombare dietro la schiena

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di colon irritabile con qualche intolleranza alimentare:


https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6487-colon-irritabile-intolleranze-sibo-lgs-ecc.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 562XXX

grazie della risposta dottore, comunque volevo dirle che la pesantezza si estende in tutto l addome sinistro fino ad arrivare al torace, però ho notato che a volte la pesantezza diminuisce cioè varia sempre da fastidioso ad accettabile, lei cosa mi consiglia di fare

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Trovare le cause del meteorismo con un gastroenterologo che non parli però ed esclusivamente di colon irritabile.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 562XXX

ma secondo lei potrebbe essere qualcosa di più serio o certe diagnosi gravi si possono gia escludere?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe trattarsi di colon irritabile con qualche intolleranza alimentare:


https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6487-colon-irritabile-intolleranze-sibo-lgs-ecc.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 562XXX

salve volevo dirle che la sintomatologia è cambiata avverto pesantezza che va dalla parte alta dell addome sinistro fino alla parte bassa, nell ultima costola sinistra è come se avvertissi una pressione premetto che faccio molta aria poi un altra cosa è che soffro di rigurgiti a volte acidi

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come dicevo, meteorismo
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 562XXX

salve volevo dirle che mi sono sbagliato nel commento precedente, i sintomi sovra citati nell ultimo mio commento non erano cambiati da poco ma bensì qualche 2 3 mesi fa, ad oggi però la situazione non migliora per niente perché avverto ancora di più un senso di pesantezza pressione nel quadrante superiore sinistro e nella zona ombelicale specialmente la parte alta che si estende fin sopra l ultima costola sinistra e si irradia nel torace sinistro e nella spalla. devo dire che di mattina migliora un po invece il resto della giornata questa sensazione è insopportabile

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Senza visita diretta non è facile interpretare il suo disturbo.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 562XXX

cosa serebbe la visita diretta intende che devo rivolgermi a un gastroenterologo?

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, diretta. Per valutare con visita e palpazione dell'addome
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 562XXX

ok grazie della risposta comunque leggendo i vari sintomi delle varie patologie penso di avere dispepsia e diverticoli non penso ulcere, comunque il mio parere è nulla in confronto al suo o a quello di un gastroenterologo

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it