Utente 432XXX
Salve dottori.. sono qui per un consulto dove vorrei un parere.. premetto che sono un soggetto che soffre di ansia depressiva e questo mi porta ad havere tanti sospetti sul mio stato di salute.. vado regolarmente in bagno ogni due tre giorni, le mie feci, da sempre, si presentano chiare, raramente scure o marroncine, soffro di emorroidi interne, che non mi causano nessun disturbo nemmeno di sanguinamento, difatti non ho nai riscontrato sangue su feci o carta.. stamattina andando in bagno le mie feci si sono oresentate cilindriche ben formate, sempre di colore chiaro, ma su di esse ho visto una piccola traccia di muco, rotonda, di colore marrone scuro.. era piccolissima, di fatti l ho presa con un cotonfioc e lo messa su carta, e su carta invece sembrava giallo trasparente.. lo so che sono ossessivo ma vorrei capire se e normale oppure dovrei indagare.. ripeto era di un colore scuro, ma era isolata perche sul resto delle feci erano pulite.. mi e data all occhio perche essendo le feci chiare si vedeva subito.. premetto che sono un soggetto che ho sempre sofferto di IBS, ma per adesso sto bene non accuso nessun disturbo.. scusate per la lunghezza del consulto, ma vorrei stare un po piu teancquillo.. grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Normale trovare muco nelle feci con IBS.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Grazie dott Bacosi,ma quello che intendevo io per rassicurarmi,si basava sul colore scuro marrone..e poi non era molto ma una piccolissima traccia. Grazie ancora e scusi ancora per il disturbo..

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Deve curare la sua ansia.....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 432XXX

Si ho provato a curare la mia ansia..ho abusato per 10 anni di lexotan,da 7 mesi non prendo piu pillola ma sto notando che non riesco ad uscire,ho fatto due sedute con il psichiatra che mi ha proposto la lyrica,che ho preso per due settimane ma vedendo che non dava risultati lo interrotta pensando che semza psicofarmaci ne sarei uscito..ma nulla..credo di havere sintomi di rimbalzo del lexotan,perche vedo che l ansi peggiora..spero di trovare una via d uscita..xmq grazie ancora dott Bacosi..

[#5] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott Bacosi,volevo chiederle un consulto in base a dei sintomi..questa notte mi sono svegliato e tutto ad un tratto ho cominciato ad avvertire un leggero ,ma fastidioso dolore epigastrico che tutt ora ho..da premettere che ho sempre sofferto di reflusso,ma questo dolore non e continuo ma e intermittente,premetto che in questo periodo ho mangiato non regolare,ma ho abusato di cioccolata e altri cibi pesanti..ho notato che il mio stomaco si presenta gonfio,e erutto spesso con risalita di cio che bevo,e ho anche un po di meteorismo.la mia paura e il confondere questo fastidio con problemi cardiaci..vorrei sapere cosa potrei assumere per alleviare questo fastidio..grazie..

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ovviamente non penserà che possiamo dare terapie via web.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente 432XXX

No non intendevo avere una terapia,ma una eventuale diagnosi del problema..grazie ancora.

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lo ha scritto lei: "vorrei sapere cosa potrei assumere per alleviare questo fastidio..grazie.."
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Verosimilmente solo reflusso
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente 432XXX

Si ho notato adesso ciò che havevo scritto..mi scusi..dott bacosi sto notando che sento dei rumori sullo stomaco e vedo che il dolore si presenta più raramente.notando che e sceso piu sotto dalla zona epigastrica..sara forse meteorismo intestinale a provocarmi questo disturbo?grazie ancora

[#11]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Mi chiede troppo senza visita.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12] dopo  
Utente 432XXX

Si ha ragione senza visita diretta non e possibile capire..cmq grazie lo stesso..

[#13] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott Bacosi,volevo aggiornarla sul problema epigastrico di cui ne ho parlato nel commento precedente..Sono stato dal mio gastroenterologo dove mi ha eseguito anche una eco addome dove risulta tutto nella norma..mi ha detto che ha trovato aria in eccesso sullo stomaco,in piu colite e reflusso..mi ha prescritto delle bustine da prendere,le VSL 3,credo siano fermenti lattici,e un gastroprotettore da prendere una volta al giorno primma di cena..il fatto e che non capisco perché permangono dei fastidi alla bocca dello stomaco tipo dei doloretti che vanno e vengono non continui,possono presentarsi due volte al giorno,soecialmente quando sono seduto piegato..in piu mi permane molta aria sullo stomaco infatti emetto molti peti..questo e normale del decorso di guarigione??dovrei fare qualche accertamento diagnostico?sono molto ansioso e il mio pensiero e diventato fisso..ah dimenticavo,vado regolarmente in bagno giornalmente,le mie feci si sono sempre presentate tipo color sabbia,ma ultimamente,forse perche ho mangiato anche di piu in bianco,si sono presentate un po piu chiare ancora del color sabbia..può essere le bustine e il gastro protettore che prendo?ho paura di havere qualcosa al pancreas...ma nell ecografia era tutto sulla norma..ah dimenticavo a un anno e forse piu che le mie feci si presentano galleghianti..grazie e mi scusi ancora..

[#14] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott Bacosi,prometto che soffro di emorfoidi interne,stamattina evaquando feci normali,anche se l evacquazione e stata un po fastidiosa,ho notato su un solo lato delle feci una strisciolina di sangue,tipo macchiate,e nella prima parte quella piu dura,un punto di sangue,piccolino ,e questo mi e allarmato in po anche perché non ho mai notato del sangue su feci..cosa mi consiglia di fare?cosa potrebbe essere?grazie