Utente 566XXX
Buongiorno, soffro da sempre di stipsi che negli ultimi tempi si è aggravata molto.
Ho sempre avuto problemi di evacuazione che riuscivo a risolvere con saltuari clisteri e lassativi per via orale (quando ero ''bloccata'' per più di 5 giorni) .
Ma da un mese non riesco ad evacuare naturalmente. il primo blocco è stato di 10 giorni che sono riuscita a risolvere solo a seguito di 2 clisteri (il primo non ha avuto nessun effetto) e forti lassativi. Da questo svuotamento è risultato un altro blocco che va avanti ormai da più di una settimana con pochissime feci caprine e pochissima aria (sto prendendo un cucchiaio di lattulosio ogni sera prima di andare a dormire senza alcun risultato)
Premetto che soffrendo da sempre di stitichezza sto molto attenta alla mia alimentazione (apporto di fibre ogni mattina, verdura e frutta cotta, 1, 5 /2 litri di acqua al giorno) ma il mio stile di vita è purtroppo sedentario, lavorando al computer per tutto il giorno.
Ho effettuato anni fa una colonscopia non portata a termine per una curva molto stretta del mio intestino (il medico ha detto che c'era rischio di perforazione) e per incompleto svuotamento.
La situazione sta diventando per me molto seria, vorrei un consiglio su cosa poter fare e quali indagini sarebbero opportune.
Vi ringrazio per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Farei una visita da un gastroenterologo esperto.
Nel frattempo può, sotto controllo medico, utilizzare un prodotto a base di macrogol.
Un giorno a settimana a sua scelta dieta liquida/semiliquida.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 566XXX

La ringrazio, vorrei precisare che, da sempre, l'unica settimana nel corso del mese dove riesco ad avere una sana evacuazione è quella che anticipa il mio ciclo mestruale. Ci sono correlazioni ormonali? Mi chiedo quale sia il motivo. Grazie.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
si ci sono correlazioni ormonali.
La stipsi può avere differenti cause: per questo le dico che deve affidarsi ad un collega esperto!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia