Utente 720XXX
BUON GIORNO.
HO 45 ANNI ,IL MIO PROBLEMA DA CIRCA 20GG PRESENTO DELLA SALIVAZIONE ABBONDANTE E HO SEMPRE IL SAPORE DI SALE IN BOCCA , CONTINUO A LAVARE I DENTI E GASGARISMI AL MENTOLO MA DOPO 5 MIN. RITORNA COME PRIMA.
HO FATTO UN CONTROLLARE DAL DENTISTA ED è TUTTO A POSTO.
SONO ANADATO DAL MEDICO DI FAMIGLIA , A CONTROLLATO LA GOLA PER LUI E OK, COSI DA LA DIAGNIOSI DI CATTIVA DIGESTIONE PERCIO' LO STOMACO.
PREMETTO CHE SOFRO DI GASTRITE CRONICA , HO FATTO LA GASTROSCOPIA A LUGLIO 2008
E SONO POSITIVO AL HELICOBBATER P.,HO TENTATO 2 VOLTE PER ERADICARLO, SEMPRE POSITIVO. NON RIESCO AD ABBATTERLO.
TUTTI I ESAMI DEL SANGUE NELLA NORMA.
MOMENTANEAMENTE STO PRENDENDO DELLE GOCCE DI LEVOBREN I UNA PILLOLA DI PPT AL MATTINO DA PIU DI 10GG MA LA SITUAZIONE NON CAMBIA.
VOLEVO SAPERE DA VOI SE QUESTO SINTOMO PUO DERIVARE VERAMENTE DALLO STOMACO.
OPPURE SE POTETE INFORMARMI LO SPECIALISTA PER QUESTI SINTOMI.
IL SINTOMO INIZIA MEZZORA DOPO FATTA COLAZIONE PER TUTTO IL GIORNO DURANTE I PASTI LO SENTO DI MENO POI DOPO MEZZORA RICOMINCIA.
E FASTIDIOSO PERCHè CONTINUO A DECLUTIRE SALIVA O SPUTARLA .
DISTINTI SALUTI
LUCA

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro utente, forse è il caso di una visita dall'otorino nel caso in cui il problema possa essere dovuto alle ghiandole salivarie.
Saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2] dopo  
Utente 720XXX

sicuramente provvederò a una visita dal otorino.

Ma non riesco a capire xchè di notte tutto bene
al risveglio sto bene dopo un ora dalla colazione
inizia la saliva con sapore di sale per tutta mattina.
poi pranzo nel pomeriggio sparisce questo spore
mi resta la bocca e lingua cattiva con sapore amaro fastidioso, fino sera , dopo cena passa un po' .
Devo dire che effettivamente durante il giorno sento
un po lo stomaco come restringersi, o darmi dei doloretti
emotivamente mi sto coinvolgendo un po' perché non vedo una fine , e comincio a pensare male.

mi consiglia di rifare la gastroscopia se dal otorino non trova nulla di anormale .


dimenticavo di dire :
dopo la seconda eradicazione del H.p. nel mese di maggio2008 , posso dire che mi a distrutto.
a giugno avvertivo forti dolori forti al petto al mattino
appena alzato per circa 10/20 minuti.
ho fatto dei esami: sangue , cardiogramma da sforzo, eco cardio, ecografia addominale, gastroscopia, manometria,
e per finire tac addome superiore con m.c..
tutto negativo. tranne H.p. e gastrite cronica

per finire da quando ho avvertito questi sintomi alla bocca , alla mattina non recepisco più' i dolori al torace.

Scusate per la storia è per farvi capire meglio.
Distinti Saluti
luca