Utente 352XXX
Salve, due anni fa ho scoperto per caso un angioma epatico di circa 4, 2*4 cm, le cui dimensioni non si sono mai modificate fino all’ultima eco dove è stato riscontrato un aumento a circa 4, 5*4, 4.
L’eco annuale l’ho anticipata di un paio di mesi perché sentivo un fastidio alla parte alta destra dell’addome (tra l’altro in seguito il mio medico ha diagnosticato un’infiammazione al colon).
Ad ogni modo volevo chiedere se ci possono essere rischi nel praticare attività fisica non agonistica ma abbastanza intensa, nello specifico corsa e palestra con alta sollecitazione addominale (nelle ultime settimane dopo la palestra il fastidio aumenta, ma forse può dipende dal colon?)
Ringraziando anticipatamente, Saluto

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non ci sono controindicazioni

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it