Utente 335XXX
Gentili dottori,
da qualche tempo, dopo aver mangiato, avverto un'estrema stanchezza soprattutto alle gambe, sonnolenza e qualche capogiro, al punto da dovermi subito alzare da tavola per stendermi a letto.
Dopo qualche ora di riposo passa... Ma cosa può essere?
Non ho mai sofferto di questo disturbo.
Premetto che sto vivendo un periodo stressante, può essere la causa?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'ansia può giocare brutti scherzi. Esegua pure una routine ematochimica per sua tranquillità


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 335XXX

Grazie dottore.
Gli esami di routine li ho fatti, ho solo il colesterolo un po' alto e forte carenza di vitamina D. Le transaminasi sono ok. Dovrei fare le intolleranze? Non è che la stanchezza forte dopo mangiato può associarsi alla celiachia? Senza pasta e soprattutto la pizza non potrei vivere!
Grazie per la cortese risposta,
buon lavoro

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Andrebbe infatti esclusa la celiachia e l'intolleranza al glutine di tipo non celiaco
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it