Utente 577XXX
Buongiorno,
Ho 48 anni.
Da due settimane ho diarrea acquosa.
Senza mai nausea, vomito, febbre o dolori addominali.

Semplicemente vado al bagno e le feci sono sempre molto acquose (come se aprissi un rubinetto).

Analisi del sangue effettuate a 5 giorni dal primo episodio di diarrea hanno dato tutto nella norma, meno: Indice di anisocitosi inferiore alla norma (11.3%); monociti superiori alla norma (11.2%); Urea inferiore alla norma (14 mg/dL); Proteina C reattiva superiore alla norma (12.84 mg/L).

Al sesto giorno ho lasciato campione di feci al laboratorio.
Risultati coprocoltura batteriologica a 9 gorni dal primo episodio di diarrea negativa a tutto (salmonella, shigella, etc).

Per errore il laboratorio non chiese le analisi per virus e parassiti.
Dopo 12 giorni dal primo episodio vado al laboratorio.
Mi dicono che é ancora possibile usare le feci lasciate 6 giorni prima per vedere virus.
Risultato negativo per rotavirus e adenovirus.

Al 14 giorno porto un nuovo campione di feci per vedere parassiti e sono in attesa dei risultati.


Aggiungo che il giorno delle prime scariche di diarrea mangiai un hamburger poco cotto alle 15:00.
Alle 19:00 dello stesso giorno giá ero andato al bagno 4 volte con diarrea (non so quindi se ci puo essere relazione con l'hamburger).


L'addome non mi fa male.
Sopratutto all'inizio flatulenza (parecchia).
Al pronto soccorso mi toccarono l'addome senza rilevare nulla.
A me non faceva male durante la palpazione.


Una dieta equilibrata mi aiuta a ridurre le volte in cui devo andare al bagno (che non sono comunque meno di 3/4) ad ogni modo le feci sono sempre acquose.


Che potrebbe essere?

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Vedremo cosa risulta dall ' esame dei parassiti. Quel ' hamburger l ' ha mangiato solo lei o anche altri ?
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente 577XXX

Gentile dottore, grazie per la Sua risposta.
Il risultato dei parassiti è negativo. L hamburger l hanno mangiato altre persone, ma poco cotto credo solo io. Ad ogni modo fu appena prima delle vacanze di natale e da allora non ho sentito piu nessun collega di lavoro.

Nel frattempo continuo con diarrea liquida mattina e sera. Dopo colazione e dopo il pranzo e per il resto del pomeriggio non sento lo stimolo di andare al bagno.

Grazie mille

[#3] dopo  
Utente 577XXX

Gentile Dottore,
Ho fatto due giorni fa altre analisi del sangue: i monociti sono rientrati nella norma, la proteína C reattiva anche si è abbassata scendendo da 14 a 6. Però sono un po aumentate le piastrine: 406.000. nelle precedenti analisi erano 350.000. in tutte le mie precedenti analisi nel corso degli anni il risultato era intorno ai 250.000. Quindi sembra stiano aumentando....diciamo 100.000 in due settimane.. A cosa puo essere dovuto vista la situazione di diarrea in cui sono?
Grazie

[#4]  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Non faccia ulteriori esami. Ha già fatto quelli necessari e non c ' è nulla di importante. Proporrei un breve ciclo con " disinfettante " intestinale, seguìto da un ciclo con un probiotici. Ma glieli deve prescrivere il suo medico.
Prof. alberto tittobello

[#5] dopo  
Utente 577XXX

Molto bene. Grazie. Fra pochi giorni vedrò il mío médico.