Utente 576XXX
2 settimane fa ho preso le placche con tonsillite e il medico mi ha prescritto l’antibiotico (macladin 500g 1 al giorno) con fermenti lattici (prolife forte 1 al giorno).

Dopo 4 giorni, la mattina ho avuto forti scariche con diarrea quindi il mio medico mi disse di staccare l’antibiotico e continuare solo con i fermenti lattici cambiandomeli (lacteol 2 la mattina e 2 la sera).

Per 3 giorni ho avuto diarrea e ho preso dopo il 3 giorno 1 compressa di imodium e tutto si è sistemato, pesandomi ho notato che da 47 chili sono arrivato a 44.

Da circa il 2 giorno che ho avuto diarrea mi sono sentito completamente senza forze, gambe indolenzite e testa in aria come se fossi in un altro mondo.

Ho fatto quindi le analisi:
-Emocromo perfetto
-Colesterolo totale a 108 (basso)
-Ves a 22 e Tas a 344, il mio dottore mi disse che era normale perché ho avuto una tonsillite ma che non ho più un infezione perché se no il Ves doveva avere valori molto più alti.

Il dottore quindi mi disse che non ho nulla e che devo solo mangiare...
Da 3/4 giorni mangio 5/6 volte al giorno con pasti abbondanti e di tutto...ma ancora oggi mi sveglio senza forze, con stanchezza e voglia di stare solo a letto...
COSA DOVREI FARE?

TUTTO QUESTO PUÓ ESSERE CAUSATO DALLA DIARREA POST ANTIBIOTICO??

I TEMPI DI RIPRESA ALL’INCIRCA A QUANTO SI AGGIRANO??


Grazie per l’attenzione, Cordiali Saluti!

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
La sua stanchezza può essere dovuta, sia all ' infezione tonsillare appena avuta, sia alla diarrea. Se è così, in una decina di giorno dovrebbe rimettersi. Auguri
Prof. alberto tittobello