Utente 565XXX
Sono molto preoccupato, da un po di tempo ma in particolare stasera, la mia compagna ha dolori crampiformi che partono da sopra l'ombelico e si diramano su tutto l'addome.

I crampi sono molto forti ma durano pochi secondi.

Di intestino è regolare, potrebbe il fatto conciliarsi con formazioni di aria che fa fatica a espellere o potrebbe essere qualcosa da indagare?

Mi auguro di avere una risposta, siamo molto preoccupati e in vacanza in un posto di montagna abbastanza isolato.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il dolore addominale può avere varie origini. Potrebbero essere comunque delle coliche da meteorismo per cui può assumere prodotti a base di simeticone e qualche compressa di mebeverina cloridrato..

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 565XXX

La ringrazio x la celere risposta,un effetti da profano gli ho ipotizzato che i dolori potessero essere dovuti a meteorismo, il quale gli produce rumore ravvisabile a orecchio.
Ora dorme da una mezz'oretta e la sto osservando,vedremo domani come procede,nel frattempo la ringrazio e nell'occasione le auguro un buon anno.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto.

Buon Anno
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 565XXX

Buongiorno dottore,la mia compagnia continua ad avere quei crampi improvvisi che durano 5 secondi e spariscono,ma è il caso di farsi vedere ?..
Non potrebbe essere influenza intestinale (anche se di corpo va regolare)?
Sono preoccupato.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, può essere un virosi intestinale. Ovviamente la visita diretta la potrà tranquillizzare
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 565XXX

Speriamo dottore,martedì dovesse continuare le farò fare una visita.
Tante grazie dottore.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenda il farmaco che le avevo consigliato
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 565XXX

Provvederò dottore,grazie ancora.

[#9] dopo  
Utente 565XXX

Dottore Buongiorno,torno a disturbarla per chiedere consiglio.
La mia compagna lamenta ancora mal di pancia verso il lato sinistra ad altezza del pube.
Siccome gli hanno diagnosticato endometriosi di 4 cm pensiamo che i dolori possano dipendere da quello,anche se riferisce di sentirli spostare verso l'ombelico e avvertire fastidio dietro (ano)...non sappiamo se rivolgerci ad un gastroenterologo o un ginecologo.
Lei è molto preoccupata ed inoltre stanotte il dolore la ha svegliata.
La pancia al tatto le dà fastidio al centro sotto l'ombelico..
Secondo lei conoscendo i sintomi che ultimamente le ho esposto,da chi dovremmo andare,e cosa potrebbe essere più probabilmente?.. nessuno ha la sfera di cristallo,ma forse forse qualcosa si può intuire ..
Aspetto con ansia una risposta.
Buona giornata.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo che solo una mano sull'addome di un medico possa realmente tranquillizzarla.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 565XXX

Grazie dottore,domani mattina abbiamo fissato una visita,le farò sapere,buona serata.

[#12] dopo  
Utente 565XXX

Gentilissimo dottore,stamane abbiamo fatto la visita dal gastroenterologo che non mi ha convinto per niente.
Praticamente gli ha dato da fare tutta una serie di esami che a mio parere non servono a nulla se non eco addominale che farà oggi.
Gli esami si riferiscono ad esami già effettuati 4 mesi fa,e poi anche uno che riguarda la celiachia.Da ignorante mi sembra che la celiachia dia altri effetti che lei non ha...
Le chiedo,è possibile fare una visita urgentissimo presso di lei,tipo oggi?..
So di chiedere l'impossibile, ma non sappiamo che pesci prendere..