Utente 251XXX
buonasera, la mia dottoressa mi ha prescritto pantoprazolo e neocarvi perchè da circa una settimana avevo dolore alla parte alta dello stomaco e alla bocca dello stomaco, come se fosse tutto contratto e teso, con anche degli spasmi.
Le feci sono normali, lievementi pastose ma il disturbo lo sento nella parte superiore del quadrante addome.
Quanto dovrò proseguire con la cura?
In quanto fa effetto il protettore gastrico?


E perchè sento come se nello stomaco si bloccasse aria che preme e sento poi lo spasmo viscerale?
Sono molto stanco di questa situazione, disagevole per il mio umore e a 38 anni non so più che fare, sono rassegnato a stare per sempre cosi.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Rassegnato dopo una settimana???
Farei una visita gastroenterologica per comprendere meglio i motivi del.malessere che, dalle poche informazioni fornite, non mi sembra una gastrite.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 251XXX

In realtà sono dieci anni che soffro di colon irritabile ho fatto tutti esami possibili e svariate visite : per tutti forte componente psicosomatica! È solo intollerante al lattosio.

Perciò scrivevo rassegnato . E cosa le sembra ? Semplicemente una fase acuta del colon irritabile z?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non credo che l'intestino irritabile sia responsabile.
I dolori da lei descritti sono troppo in alto.
Occorre una visita diretta.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 251XXX

Andrò domani allora ! Può essere reflusso ? Se non è gastrite o colon irritabile ... mi mette un po’ di agitazione, essendo molto ipocondriaco.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non posso tirare ad indovinare
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 251XXX

In realtà è un nodo in gola , difficoltà a deglutire , tipo reflusso .

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Faccia una visita gastroenterologica
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia