Utente 583XXX
Buongiorno,
ho effettuato questi esami dopo alcuni episodi di fitte allo stomaco con tali risultati:

COPROCOLTURA PER RICERCA SALMONELLA E sHIGHELLA: NEGATIVO
ES.
FECI PRIMA RACCOLTA: SANGUE OCCULTO: PRESENTE
metodo sandwich a flusso laterale
ES.
FECI SECONDA RACCOLTA SANGUE OCCULTO : DEBOLE PRESENTE
metodo sandwich a flusso laterale
ES.
FECI TERZA RACCOLTA SANGUE OCCULTO: ASSENTE
metodo sandwich a flusso laterale
CALPROTECTINA QUANTITATIVA 122, 27 MG/KG
metodo: immunocrom.

ES.
CHIMICO - FISICO DELLE FECI
COLORE BRUNASTRO
CONSISTENZA PASTOSA
ASPETTO OMOGENEO
REAZIONE NEUTRA
RESIDUI VEGETALI DIVERSI
FIBRE CARNEE RARE
ACIDI GRASSI ASSENTI
GRASSI ASSENTI
AMIDO ASSENTE
MUCO ASSENTE

PARASSITOLOGICO NEGATIVO


vorrei un vostro parere se è il caso di procedere ad una colonscopia o altre indagini.
grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Data l'età e la doppia positività al sangue occulto, una colonscopia sarebbe utile.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 583XXX

Buongiorno Dottore,
la ringrazio per la celere risposta.
Mi devo preoccupare per il valore oltre i range normali della CALPROTECTINA ? E' considerata un 'infiammazione o infezione intestinale ?
La mia intolleranza al lattosio, il meteorismo presente nell'ecografia addominale, può avere influenzato tale valore ?
Saluti

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Calprotectina è indice di infiammazione.
Nulla a che fare con lattosio.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia