Utente
Salve,
sono una ragazza di quasi 22 anni.
Da quest’estate più o meno, avevo problemi ad addormentarmi durante la notte.
A volte non dormivo per niente, avevo come degli spasmi allo stomaco, mi faceva molto male e accusavo dolori al petto... ma principalmente nella parte sinistra.
Mi lacerava lo stomaco e la preoccupazione per il lato sinistro era molta! Il mio dottore mi ha consigliato prima di fare una cura per nevralgia, al che il dolore al petto non passava e il sonno non veniva.
Dopo di che mi ha consigliato di fare dei raggi al costato e iniziare una terapia per curare il reflusso gastroesofageo con protezione per lo stomaco la mattina, una bustina dopo i pasti è una poco prima di andare a dormire per bloccare i succhi gastrici.
Effettivamente il dolore allo stomaco andava molto meglio.
Il medico poi, dopo aver visto i raggi mi ha consigliato di fare una visita cardiologia per quanto riguarda i dolori al petto che sentivo.
La visita che ho fatto dal cardiologo è stata completa, mi ha fatto tutti gli esami e ha monitorato il cuore per 24h.
Nulla di preoccupante, la visita cardiologica è andata molto bene!
Ora però a distanza di due mesi, il dolore al petto è ancora lì... la cura per lo stomaco l’ho terminata un po’ di tempo fa! I dolori al petto che mi vengono da un momento all altro potrebbero essere una conseguenza del reflusso?
Però i dolori sono localizzati solo nella parte sinistra!

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Nemmeno io credo che il cuore c ' entri. Il dolore è a sinistra e non è regredito con la terapia anti- reflusso. Quindi anche questa ipotesi si allontana. Allora credo che l ' attenzione vada rivolta alla superficie del torace : la colonna vertebrale, le coste, i muscoli, la lostura. Questo è compito del radiologo, con radiografie o, meglio, con risonanza magnetica .
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Salve Prof.,
Il 4/12 ho fatto un rx torace e il risultato è stato
Basi libere
Accentuata la trama bronco vascolare basale dx
Ili e cuore nei limiti superiori.

Di li ho prenotato una visita cardiologia che ha confermato poi nessun problema al cuore.
Anche se nella mia famiglia ci sono patologie diverse riguardanti il cuore.