x

x

Da quasi 3 settimana sento un dolore alla parte destra sotto costole che si irradia sul fianco

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve da un po di tempo avverto un dolore nella parte alta sotto a costole nella parte destra addome che si irradia a fianco fino a sento sotto alla scapola.

la scorsa settimana ho fatto analisi per vedere se ci poteva essere valori alterati o infiammazioni con Pcr.

unico valore fori norma il colesterolo un po alto ma secondo il mio dottore insignificante x il mio dolore.

mi ha fatto ecografia addominale ma fegato nella norma come pure gli atri organi anche se ha fatto un po fatica a vedere bene x colpa di un esageraTa presenza di aria.

mi ha prescritto Lanzoprazolo pensando ad una forma di gastrite e milicon x diminuire gas.

mi ha anche prescritto gastroscopie e colonscopia visto che io soffro di dolicocolon e in passato ho avuto dolori simili ma a sinistra.

nonostante io prenda da due settimane Il Lanzoprazolo non ho avuto nessun miglioramento, solo milicon mi ha aiutato con il gonfiore.

quindi i miei dubbi si concentrano sull intestino nella parte alta.

visto emergenza corona virus non posso fare al momento questi esami perché tutto sospeso.

cosa potrebbe dare questi sintomi a livello di intestino.
?

ringrazio chi mi può dare qualche indicazione
[#1]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
La presenza di aria che rende difficile l'esame ecografico è indicativa di una possibile distensione del colon.
Sarebbe utile sapere se nonostante questa difficoltà siano risultate visibili le vie biliari e la colecisti. In ogni caso l'assunzione di lansoprazolo è inutile; può valer la pena di proseguire con il tensioattivo (simeticone) e ridurre l'ingestione involontaria di aria rallentando l'assunzione di cibo e masticando lentamente.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per veloce risposta,
da ecografia parziale non ha visto nulla di rilevante tipo calcoli a cistifellea o altro
ma appunto perchè non si vedeva benissimo voleva farmi ripetere ecografia presso ospedale, io temo però possa essere qualcosa ad intestino ma anch'io potrà sembrare strano faccio fatica ad individuare da dove parte questo dolore bruciante che pizzica. soprattutto tra un pasto e l'altro mentre appena sveglia quasi nulla.

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test