Utente
Buonasera.

mia madre di 76 anni presenta dolicocolon e piccoli diverticoli del sigma diagnosticati con colonscopia.
talvolta (2-3 all'anno) incorre in coliche importanti addominali che richiedono anche avvolte ricorso al PS.
In seguito ad una recente colica (circa 1 mese fa) ha effettuato come cura prescritta dal medico NORMIX per 10 gg e poi fermenti lattici per 2 settimane oltre al movicol 1 al giorno in quanto stitica.
Vi chiedo gentilmente per quanto tempo può prendere il movicol visto che lo sta prendendo ormai da più di 2 settimane anche se dopo 10gg ha provato a sospendere ma subito si è bloccata.
Inoltre conviene programmare dei cicli di prevenzione con la seguente cura oppure come dice il curante prendere i farmaci solo al momento in cui si avvertono i primi sintomi che possono far pensare ad una inizio di colica. Volevo ricordare che mia madre è in trattamento per lieve ipertensione arteriosa ed effettua terapia per tiroide i quanto sottoposta a iodio 131 2 anni fa.

Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il polietileglicole lo può assume con tranquillità anche per lunghi periodi. Eventualmente può provare a giorni alterni. La terapia profilattica con rifaximina va eseguita solo se ci sono stati (accertati) pregressi episodi di diverticolite acuta


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore e grazie della tempestiva risposta. Nell’ultimo anno sono stati 2 gli episodi che l’hanno costretta al PS con la diagnosi di diverticolite oltre ad un intestino perennemente pigro e spesso dolente del tipo colon irritabile. Le chiedo quindi se ci sono le condizioni per un trattamento preventivo e se si con quale procedura?
Grazie mille della sua attenzione