x

x

Dolicocolon

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera.

In seguito a colonscopia ho scoperto di avere il dolicocolon.

Con il supporto del mio gastroenterologo sto intraprendendo un percorso con un probiotico, il Debrum, ma non sto avendo successo.

È ormai da un anno che ho problemi di stitichezza, diarrea e gonfiore addominale, ma dopo aver provato numerosi probiotici e farmaci non ho ancora trovato una soluzione.

Vorrei avere un parere di un esperto per capire come posso trattare al meglio questo problema e se ci siano esami da fare oltre la colonscopia, l'ecografia addominale, il breath test per il lattosio e il test per la celiachia, che ho già fatto.

Inoltre confrontandomi con altre persone che hanno la stessa problematica, mi hanno detto alcuni di loro interverranno chirurgicamente.
C'è la possibilità di poter arrivare ad una cosa del genere?

Perché vorrei evitarlo ad ogni costo.

Ho bisogno di un aiuto perché sinceramente sto perdendo le speranze, e con me, il mio gastroenterologo.

Grazie.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Vedo che non è stato adeguatamente indirizzato.
Lei soffre di stitichezza, diarrea e gonfiore addominale. Per cui non c'entra il dolicocolon, non serve la colonscopia. E soprattutto non serve la chirurgia.

Serve uno studio accurato del suo microbiota intestinale in quanto ha i sintomi di una forte disbiosi.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera.
Il mio gastroenterologo dopo avermi fatto la colonscopia mi ha detto che ho un colon più "tortuoso" e quindi ho questo tipo di problemi.
Secondo lei devo suggerire al mio gastroenterologo ciò che mi ha scritto lei adesso? Perché lui mi ha detto che dopo tutti gli esami che mi ha fatto fare, non saprebbe che altro tipo di esami farmi fare e mi ha detto che non può curare un disturbo che non esiste, perché comunque la colonscopia e l'ecografia addominale sono risultate negative.

Grazie mille.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Certamente, deve indagare sulla disbiosi intestinale

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno.
Ho dimenticato di dirle che ho fatto Cal Prest e sangue nelle feci, entrambe risultate negative.
Queste non indicano nulla?
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Non indicano nulla su quanto le ho consigliato

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6]
dopo
Utente
Utente
D'accordo, quindi ne parlo col mio gastroenterologo e vediamo cosa dice. Lui non mi ha minimamente parlato di una disbiosi.

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test