Utente
Salve
Due giorni fa di sera ho avuto delle scariche di diarrea e ieri nulla, non sono riuscita a defecare.
Stamattina ho cercato in tutti i modi di defecare sforzandomi e dopo circa un quarto d ora ho emesso una piccolissima quantità di feci nella quale ho visto che erano presenti muco e sangue coagulato, non so se potrebbero essere dovute dallo sforzo, ma ripeto il sangue non era rosso vivo.
Ho chiamato il mio medico e mi ha detto di usare doloproct mattina e sera dicendomi che si potrebbe trattare di proctolite o emorroidi, ma vedendo il colore del sangue non credo sia dovuto da emorroidi.
Sono una persona molto ipocondriaca e non so più cosa pensare.
Potrebbe essere un tumore...

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Niente tumore, ma probabilmente patologia emorroidaria da controllare con calma con visita proctologica

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio della risposta ma dimenticavo di dirle che il sangue non era misto a feci, ma è come se mi fosse uscito lateralmente alle feci che ho raccolto su carta igienica e ho notato tutto ciò... premetto di soffrire spesso, a seguito di stress a dolori addominali che partono dallo stomaco e si irradiano a tt la pancia, probabilmente correlati a una forma di colon irritabile.. potrebbe essere correlato ad un ulcera?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Dottore grazie per la risposta.. continuo a non riuscire a defecare da questa mattina e ho dolore al gluteo sinistro nelle vicinanze dell ano. Posso quindi tranquillizzarmi che non sia nulla di grave..?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, nulla di grave
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Salve dottore alla fine sono riuscita ad andare al bagno e ci sto andando ogni giorno regolarmente. ma sto avvertendo dolori all intestino continui e nella bassa schiena fino alla zona dei glutei. Il mio medico mi ha detto di assumere debridat sciroppo, lo sto assumendo mattina e sera da tre gg ma i dolori continuano, cosa potrebbe essere ? Premetto che da sdraiata toccandomi l addome, è palpabile e non duro.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Presumo colon irritabile, nulla di grave
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it