Utente
Buongiorno, premetto che ho 40 anni e mezzo, e 8 mesi fa ho eseguito una colonscopia negativa in tutto.

Ho sempre sofferto di colon irritabile con coliti abbastanza violente; negli ultimi 2 anni ciò è stato accompagnato dalla presenza di muco nei periodi più acuti.
Negli ultimi due mesi ho notato che anche quando faccio feci normali, ciò è preceduto da crampi addominali colitici.
Ultimamente la sintomatologia si era ridotta con assunzione di normix per una settimana, che mi hanno prescritto a causa della grande quantità di aria intestinale, ma il problema è ritornato dopo qualche giorno, tanto che ho assunto del Debridat per calmare la colite.

Ieri sera ho notato una evacuazione di muco con delle striature rossastre che precedeva le feci, e anche oggi questo episodio si è ripresentato alcune volte.
Mi era già capitato di emettere muco, ma non di questo tipo.
Le mie feci sono sempre strane, con pezzi di cibo, raramente formate.
Solo dopo normix sembravano feci "normali".

Mi chiedo se la colon che ho eseguito abbastanza recentemente possa escludere patologie tipo tumori o RCU, in quanto ho letto che il muco di questo tipo non è un bel segno.

Non penso di avere ragadi o altro, anche se quando ho periodi di forte colite mi capita spesso di sentire che tutto l'intestino è infiammato, e quindi anche la zona anale mi prude o brucia. Perfino gli occhi a volte si infiammano (episodi di calazi).
Attendo vostra gentile risposta, grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il muco è segno di intestino irritabile.
Il colore rosso,verosimilmente, è dato da perdite di tipo emorroidario.
È stato mai eseguito test per SIBO?
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta.
No, non mi è mai stato prescritto tale test SIBO, ho letto adesso di cosa si tratta e in effetti sarebbe interessante, non capisco perché non mi sia stato ancora richiesto. Ho solo eseguito breath test per il lattosio, risultato negativo.
Una domanda cortesemente sulle emorroidi: io non avverto alcun tipo di emorroide e sulla carta igienica non risulta nessun reperto di sangue. In passato ho sofferto di emorroidi e in particolare di una esterna, che scoppiò. È possibile avere delle emorroidi che non si avvertono tali da colorare il muco?
Inoltre le feci attualmente non sembrano macchiate di rosa né di rosso, nemmeno la carta, sembra esclusivamente legato al muco, almeno visibilmente. Può essere che si colori solo il muco e non le feci?
Grazie
Cordialmente

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si, può essere.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Ah ecco.
Mi perdoni l'ultima domanda. In parte mi ha già risposto. Per quanto riguarda problemi più seri, lei pensa che una colonscopia di 8 mesi fa (preparazione buona) e con esito negativo al 100%, eseguito presso un centro di eccellenza, sia un presupposto più che sufficiente per escludere altre patologie più serie? O dalla sua notevole esperienza e scienza le risulta possibile che in 8 mesi possano esserci brutte sorprese, tali da configurare un quadro del tutto diverso da quella diagnosticato in sede endoscopica? Ringraziandola in anticipo per l'eventuale risposta, mi complimento con lei per avermi suggerito un esame (SIBO) che mi pare inquadrare bene alcuni dei miei problemi. Ci tengo a ringraziarla ancora. Cordiali saluti.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Con una colonscopia negativa 8 mesi or sono, non ci sono problemi gravi.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia