Utente
Salve ho 18 anni e volevo chiedervi un parere
Sarà 1 mesetto che vado a urinare molto Molto spesso E si accentua la sera un po’ dopo mangiato andando ancora di più al bagno emettendo sempre abbastanza urina
A questo sintomo si è correlata una diarrea per settimane e ora vado in bagno abbastanza normalmente.
noto inoltre che emetto molta aria dalla pancia con parecchie puzzette (passatemi il termine) e un leggero gonfiore nella parte bassa addominale a sinistra che mi da fastidio quando sono piegato, potrebbe essere una colite o colon irritabile che da fastidio anche al tratto urinario?
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si, può essere colon irritabile

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore

[#3] dopo  
Utente
Salve Dottore le scrivo perché un dubbio non mi fa più vivere e volevo un suo parere,
Secondo lei ci sta qualche probabilità che sia un tumore al colon ? In famiglia nessuno lo ha mai avuto, mia sorella ha il morbo di chron

[#4] dopo  
Utente
Dottore attendo una risposta, da un medico come lei mi tranquillizzerebbe,molto grazie in anticipo

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun tumore.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille

[#7] dopo  
Utente
Salve dottore le volevo dire che sono 2 giorni che questo fastidio (solo in determinate posizioni) si è spostato nella parte alta dell’addome mentre il gonfiore è sempre nella parte bassa, e mi è tornata la diarrea ,è un sintomo del colon irritabile? (Mi scuso per queste domande banali ma sono ipocondriaco)

[#8] dopo  
Utente
Dottore le volevo chiedere una cosa ? Io quando vado al bagno emetto sempre abbastanza urina e mai gocciette, può essere comunque il colon la causa ?(un giorno per scrupolo ho visto quanta urina al giorno facessi ed era 1.5l) poi magari dipende anche da quanto bevo giornalmente

[#9] dopo  
Utente
Dottore attendo una sua risposta
Grazie in anticipo

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non vedo alcun motivo di preoccupazione e ritengo che ci siano altri utenti che hanno maggiormente necessità di risposte per quesiti più "seri"
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Ok la ringrazio dottore

[#12] dopo  
Utente
Salve d’orrore premetto che questa sarà la mia ultima domanda perché non voglio toglierle tempo, volevo dirle che da stasera ho iniziato a accusare un altro sintomo e cioè una sensazione costante di dover urinare pur non avendo urina nella vescica, è un sintomo legato a quell’altro cioè per il colon irritabile ?
Grazie e scusi per le mie domande forse banali solo che ho molta ansia

[#13] dopo  
Utente
Salve dottore premetto che questa sarà la mia ultima domanda perché non voglio toglierle tempo, volevo dirle che da stasera ho iniziato a accusare un altro sintomo e cioè una sensazione costante di dover urinare pur non avendo urina nella vescica, è un sintomo legato a quell’altro cioè per il colon irritabile e poi noto inoltre che l’ultima costola sinistra è più sporgente della destra c’entra qualcosa o è una cosa normale di genetica ?
Grazie e scusi per le mie domande forse banali solo che ho molta ansia

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non riesco più a seguirla perché continua con richieste ...banali


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente
Quindi è normale avere una costola più sporgente dell’altro lato?

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per piacere........si fermi !
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente
Grazie dottore le sue risposte mi hanno tranquillizzato tanto e mi scuso per la perdita di tempo

[#18] dopo  
Utente
Dottore secondo lei devo comunque fare qualche visita sopratutto per capire cosa posso prendere per alleviare i sintomi se pur sopportabili

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il consulto è giunto alla sua naturale conclusione.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
In che senso dottore? Comunque sarebbe meglio capire che cosa ho anche se non grave,lei che pensa che abbia? Calcolando anche il fastidio addominale/fine torace dove ho la costola più sporgente

[#21]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ma lei comprende o non comprende ?

Lei pensa che io possa stare dietro a lei con le sue banalità?

Via web non è possibile seguirla.

Consulto chiuso.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente
Mi scusi è che leggendo su internet mi ero messo in testa magari un tumore al rene o da altre parti che per fortuna ha escluso,sono molto ipocondriaco

[#23] dopo  
Utente
Salve dottore mi scuso le prometto che sarà l’ultima cosa che le chiedo ma forse ho trovato un sintomo riconducibile al colon irritabile e cioè che se premo sulla pancia sento tutti borbotti come se ci fosse acqua quindi penso sia tutto questo per colpa del colon irritabile

[#24] dopo  
Utente
Dottore non so come scusarmi con lei per le mie continue domande davvero,ma sto impazzendo non riesco a capire perché ho questa costola sul fianco sinistro più sporgente dove ho un leggero fastidio dipende dalla posizione in cui sto,ho paura che sia un tumore al rene o qualcosa ( e stamattina le feci avevano delle chiazze grigie )

[#25] dopo  
Utente
La prego mi può dire se può essere grave ? Non la disturbo più poi

[#26]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non posso valutare via web. Utile la visita diretta con il suo medico.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#27] dopo  
Utente
Secondo lei cosa può essere ? Il colon irritabile ?

[#28] dopo  
Utente
Dottore può essere meteorismo causato dal colon irritabile o proprio il colon che Mida fastidio? Perché ho notato che anche dall’altra parte avverto lo stesso fastidio forse poco più lieve

[#29]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Serve una visita diretta.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#30] dopo  
Utente
Grazie dottore, però lei esclude tumori data la mia giovane età ? Lunedì mi farò intanto un urinocultura

[#31]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Altamente improbabile
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#32] dopo  
Utente
Quindi posso stare tranquillo? Grazie dottore per il suo tempo che ha dedicato alle mie risposte è stato molto gentile

[#33]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
A risentirci.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#34] dopo  
Utente
Salve dottore oggi mi è tornata una diarrea non liquida con tracce di palline gialle penso sia muco, a questo punto la faccio comunque l’urinocultura o è un problema de colon irritabile
(Sempre col fastidio alla costola sinistra quella più sporgente e minzione frequente )

[#35] dopo  
Utente
Salve dottore le volevo dire che è qualche giorno che noto delle striature arancioni nelle feci e (mangio molto spesso delle carote,non potendo mangiare schifezze mangio più verdure e le carote le mangio spesso) può essere questo o è sangue ?
E il sangue Nelle feci è preoccupante o può essere una causa del colon irritabile ?
Grazie e buona giornata

[#36] dopo  
Utente
Ho sempre paura di questo maledetto tumore al colon

[#37] dopo  
Utente
Dottore sono impanicatissimo ora defecando e controllando le feci mi sono munito di cottonfioc e guanti e guardando bene penso che sia proprio sangue! Cosa devo fare penso sempre di più che sei un tumore o forse un polipo data la mia età la prego mi risponda dottore (ieri ho mangiato la pizza e la pasta al pomodoro magari è solo un residuo del pomodoro)

[#38] dopo  
Utente
Dottore attendo una sua risposta ho veramente paura una sua risposta mi tranquillizzerebbe

[#39] dopo  
Utente
Qualcuno che mi può rispondere ?

[#40]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Attendiamo che qualcuno risponda.

Io ho già rispondo a sufficienza

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#41] dopo  
Utente
Domani mattina porto le urine al laboratorio e vado a fare una visita dal medico e a breve farò anche quello delle feci,speriamo bene la terrò aggiornata

[#42] dopo  
Utente
Salve dottore il medico mi ha prescritto le seguenti analisi:
Celiachia
Diabete
Tiroide
Secondo me la più probabile a questo punto è la celiachia possibile secondo lei?

[#43] dopo  
Utente
Dottore mi tolga una curiosità,ma nel colon irritabile o nella celiachia ci sta la comparsa di sangue nelle feci o piccole puntine nella carta igienica? Non voglio più andare a cercare su internet sennò mi impanico e basta , grazie e scusi il disturbo ma mi capisca pensate di avere un tumore a 18 anni mi distrugge (anche se ho letto che un polipo per diventare tumore impiega 10 anni quindi penso sia praticamente impossibile anche se mia nonna ha avuto polipi e tumore al colon )

[#44] dopo  
Utente
Buonasera dottore come va ?
Le scrivo per chiederle una cosa,premetto che in settimana ho prenotato le analisi per celiachia e tiroide, inizia tutto settimana scorsa con un dolorino nella zona nella fossa illiaca ma molto sopportabile per esempio se sto fermo o cammino non sento nulla solo se contraggo la zona o faccio determinati movimenti, dopo 3 giorni il dolore passa e da ieri sera mi è tornato sempre uguale cioè che mi fa male solo con determinati movimenti , secondo lei cosa può essere ? Possibile che mi sia venuta l’appendicite ? (Inoltre sul fianco destro mi è spuntato un brufolo non so se può significare qualcosa )