Utente
Salve dottori,
da un po' di tempo avverto i seguenti sintomi: inappatenza lieve ma accentuata in determinati orari della giornata, dolore al centro dell'addome, percezione di cancro biliare, nausea costante ma accentuata allo stesso modo di inappatenza, urine chiare, occhi chiari, attacchi di panico derivati dal dolore e dai quei sintomi e iperattività per alleviare quei malesseri, infatti se sono fermo quei sintomi diventano fortissimi se mi muovo invece no, avverto lievissimo prurito il mattino presto e stanchezza diffusa, anche un leggero dolore sotto la scapola sinistra e un po' anche destra, infine un dolorino persistene verso sopra leggermente a destra a 7 cm da ombelico.



Oltre non penso di avere, cosa potrebbe essere?

Potrebbe essere un tumore alla fase silente?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Le ho già risposto qualche giorno fa ad analogo quesito.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Dottor Bacosi ancora grazie per l'attenzione.
Aveva inizialmente risposto ma non ha letto gli aggiornamenti successivi.
Ribadisce la sua ipotesi? Gastrite?
Prego.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ancora una volta (terza o quarta!), si.
È la mia ipotesi a distanza!
Lei ha bisogno di assistenza psicologica, mi ascolti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Quando crede che passino i sintomi?
Non mi era mai accaduto prima, soprattutto l'iperattività, se restassi fermo i sintomi si accentuerebbero. La sera sono più stanco del solito.
A causa del lockdown nel reparto del medico di base hanno instaurato un ambiguo sistema di entrata-uscita individuale quindi proverei difficoltà perfino a farmi visitare.
Vedremo.
Grazie ancora.

[#5] dopo  
Utente
Temo che questa situazione possa mutarsi in un cancro a breve.
Lei percepisce di no?
Ultima informazione poi concludo, spero replichi un'ultima volta, il dolore credo si stia espandendo anche in alto a destra credo, non ho più cali di appettito ma nausea leggermente più alta dopo il pasto (prenda in considerazione che potrei sentirmi male forse da qui in avanti)
Grazie per l'attenzione.

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Consulti un bravo psicologo, credo proprio che ne abbia un urgente bisogno.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente
Farò come consiglia.
Intanto per il malessere prendo in considerazione la sua ipotesi.

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore,
vorrei informarla che i sintomi sembrano essere flessibilizzati ma sfortunatamente stasera una nausea forte è apparsa, ho assunto un farmaco chiamato plasil, tuttavia ricordo che i farmaci provocano danni epatici ma non avevo proprio altra scelta.
Per lei mi ha danneggiato quella pasticca?

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non diciamo sciocchezze.....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente
Dottore, oggi ho consumato un altro alimento ma avverto la stessa nausea di ieri. Non mi sono sentito male ma credo possa capitare. Cosa pensa a questo punto?

[#11] dopo  
Utente
Salve dottore,
ormai credo che i sintomi siano divenuti cronici, quindi se la patologia è periodica come gastrite, almeno posso calmarmi.
Le volevo domandare quindi se è certo che non si tratti di qualche cancro, e se quindi l'ipotesi (mia, sopra scritta) è esatta.

[#12] dopo  
Utente
Scusi dottore la inviterei a rispondere:
oggi avverto una forte sete e nausea più o meno forte. Potrei avere qualcosa di grave? Grazie per l'attenzione.

[#13]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
A distanza cosa vuole che le dica di più di quanto già detto?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#14] dopo  
Utente
Dunque anche i sintomi sopra scritti sono gastrite?