Utente
Buongiorno dottori vi scrivo in merito ad episodi strani che mi accompagnano da 3 giorni a questa parte, premetto che ho 24 anni e conduco una vita con ritmi abbastanza strani, essendo un barista notturno lavoro fino a notte inoltrata per svegliarmi in tarda mattinata, abbastanza ansioso e soffro di reflusso.

Lunedì mi sono svegliato con una sensazione di nausea a cui non ho dato molto peso essendo abituato tra reflusso e ansia, dopo mezz'ora però ho avvertito un gorgoglio addominale con l'urgenza di andare in bagno dove ho emesso una scarica di gas esplosiva e di feci liquide, la stranezza è che oltre a dei pezzi semisolidi di colore normale vi era un'abbondante sostanza liquida/mucosa di colore giallo, cosa che mi ha reso abbastanza ansioso, ho avuto una seconda scarica identica appena dopo pranzo che è stato a base di riso in bianco ed insalata, mentre dopo aver assunto solo enterogermina nel pomeriggio la sera non ho avuto scariche e oltre alla nausea gli unici sintomi associati erano stanchezza, gorgogli addominali e qualche leggero crampo con emissione di aria.

Il giorno seguente ovvero ieri dopo aver assunto un'altra enterogermina dopo colazione ho avuto una sola evacuazione di colore e consistenza normale, ma oggi dopo pranzo ho avuto lo stesso problema appena finito di mangiare, un gorgoglio addominale e l'urgenza ad evacuare e anche oggi si è presentata come un evacuazione esplosiva di gas e feci semiliquide marroni accompagnate da liquido e muco giallo, attualmente oltre ad una leggera nausea, gorgoglio, qualche crampo con emissione di gas e leggera stanchezza fisica dovuta anche al mio lavoro non ho sintomi, sia oggi che lunedì ho provato la febbre ma la temperatura è sempre rimasta tra 35.8 e 36.5.
Ho telefonato al mio medico che mi ha consigliato l'assunzione di fermenti lattici e probiotici dicendo che essendo inferiori alle 3 scariche giornaliere non si può nemmeno parlare di diarrea, e che probabilmente si tratta di una leggera virosi intestinale o un colon irritabile accompagnato da ansia e uno stile di vita e alimentazione non proprio corrette.


Resto in attesa di riscontri e vi ringrazio per il tempo dedicato.

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il suo medico ha interpretato perfettamente il quadro.
Segua i suoi consigli.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia