Utente
Buongiorno dottore,
volevo chiederle un parere sulla situazione del mio colon.

Facendo un po’ di cronistoria, sono un uomo di circa 50 anni, agitato e stressato (specialmente nell’ultimo anno e mezzo), soffro ormai 30 anni di mal di pancia con relative scariche diarroiche e negli anni ho fatto sempre i dovuti controlli dalle analisi del sangue a cui hanno dato risultato solo aumento di colesterolo, ecografia addome risultati nella norma (aria in pancia e un po’ di steatosi), ricerche sangue occulto nelle feci risultato negativo e nel 2006 e 2016 colonscopia che ha dato esito di gozzi emorroidali e gastroscopia risultato A LIVELLO DEL BULBO E DII SI RILEVANOALCUNE EROSIONI PIANE A FONDO FIBRINOSO.

Ora, come quasi tutti gli anni, sono 50 giorni che il dolore è sempre costante per tutto il colon in particolare sui due lati ed atre dita dall’ombelico, questo mi porta ad avere a volte scariche di diarrea e spesso a defecare feci non formate.

Ho girato tantissimi dottori e fatto svariate cure XFLOR, YOVIS, ENTEROGERMINA, CADIMIN, PSYLLOGEL, LEVOPRAID 25, DUSPATAL ed altri.

La notte non ho dolore che arriva dopo una mezzora che mi sono alzato.

La fame non lo persa anche se ho perso 4/5 chili.

Ad oggi le cose non sono migliorate perché i dolori continuano e le feci sono sempre le stesse a questo punto non so più cosa fare.

Vorrei chiedere un vostro consiglio su altri accertamenti da fare o altre cure da fare, sono molto preoccupato.

Nel ringraziarvi vi auguro buona giornata.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Dal suo racconto, verosimilmente, intestino irritabile.
Deve solo trovare, insieme al suo gastroenterologo, la terapia corretta per lei.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la risposta celere.
Ultimamente ho fatto una cura per un mese di SPASMEX e KIJIMEA COLON IRRITABILE PRO, sembrava che le cose andassero meglio e poi ci sono delle ricadute.
Volevo chiederle una spiegazione tecnica a queste domande:
1. I dolori di pancia sono associati al dolore di tre dita sopra l'ombelico che a volte sfocia per tutto il tubo digerente fino alla gola.
2. Ho tanta aria durante la giornata, infatti quando vado a correre ho eruttazioni continue.
Inoltre prima di andare in bagno faccio prima tanta aria anale.
3. Che cosa significa problemi A LIVELLO DEL BULBO E DII SI RILEVANOALCUNE EROSIONI PIANE A FONDO FIBRINOSO (gastrire?).

Grazie mille e la saluto.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Reflusso e duodenite.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora dottore.
Quindi io avrei il colon irritabile associato alla duodenite.
Che mi consiglia di fare per mettere apposto questa situazione e cercare di prevenire i problemi acuti.
Saluti.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Di parlare con chi la segue.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Dottore lei ha perfettamente ragione nel dire "Di parlare con chi la segue", ma come gli ho detto di medici ne ho girati tanti ma nessuno è riuscito a trovarmi una soluzione, forse sono stato sfortunato o non c'è soluzione. Non lo so.
Non so se lei mi può dare un aiuto perché non so a che Santo votarmi.
Inoltre il dolore che ho a tre dita sopra l'ombelico è dovuto alla DUODENITE e poi il dolore scende all'indestino facendo si che devo andare in bagno.
Grazie.

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
In tutta onestà: ma lei si fiderebbe ad assumere una terapia data da uno sconosciuto (me) via web sulla base di una diagnosi ipotetica fatta senza visita????
Io, sinceramente, non lo farei!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
Le avevo chiesto però il dolore che mi affligge a tre dite sopra l'ombelico e poi scende sui lati che può essere.
Grazie.