Perdita peso senza dieta

Salve sono un ragazzo di 29 anni e da marzo sto soffrendo di problemi allo stomaco.

In data 11 febbraio pesavo 98 kg e ad oggi ne peso 89.3.
Come sintomi ho avuto scarsissimo appetito e continue eruttazioni e dolori addominali.

Il mio medico mi ha dato una cura con omeprazen e peridon ma dopo 4 settimane i risultati erano scarsi.

Decido quindi di fare una visita da un gastroenterologo che mi cambia la terapia e mi prescrive analisi del sangue e visita cardiologica.

Con la nuova terapia (lucen da 40 mg e debridat) la situazione va molto meglio.

Dalle analisi è risultato quasi tutto apposta escluso una leggera mancanza di globuli bianchi (3, 61)
Fatto anche 3 campioni di sangue occulto negativi e calprotectina fecale nella norma.

Per tutta sicurezza decido di fare gastroscopia e da qui si evince che ho una piccola ernia iatale da scivolamento e ho la duodenite.

Nuova terapia lucen 20mg prima di colazione e prima di cena, più una cp di motilex prima di cena.

Ovviamente sto seguendo un'alimentazione corretta evitando del tutto alcol, fritti e limitando al massimo caffè, cioccolata, e cibi che possono provocare acidità.

La mia paura è che posso avere qualcosa che non va per questa perdita di peso di circa 9 kg in 4 mesi pur non facendo una vera e propria dieta e avendo una vita abbastanza sedentaria.

Cosa mi consigliate di fare?
Ripetere le analisi del sangue?
O cos'altro?

Spero che mi rispondere perché sono in ansia totale.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,1k 913 12
Se si mangia di meno si dimagrisce......
Lo ha detto lei, scarsissimo appetito.
Ha una gastroscopia negativa.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
A dire il vero da 1 mesetto a questa parte ho di nuovo appetito e mangio regolarmente senza ovviamente esagerare come prima.
Ritiene che debba fare altre analisi?
O posso stare tranquillo così?
Grazie ancora dott Bacosi
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,1k 913 12
Non credo debba preoccuparsi.
In ogni caso ne parli con il curante che può visitarla.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Tutto su dieta e benessere: educazione alimentare, buone e cattive abitudini, alimenti e integratori, diete per dimagrire, stare meglio e vivere più a lungo.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa