Utente
Salve.
Ho già sofferto in passato di IBS dovuta a stress e ansia e credo il problema si sia ripresentato.
Tuttavia, sperimento sintomi nuovi, come: dolore sotto l'ombelico se effettuo pressione con le dita, senso di ostruzione in gola, feci scure, talvolta leggera nausea e un senso di pienezza precoce.
A questi si accompagnano sintomi a me noti: gonfiore addominale, meteorismo, fastidio al fianco destro.


Mi chiedevo se si tratta di una forma più acuta o se, in ogni caso, anche questi sintomi rientrano nei disturbi dell'apparato digerente.
Inoltre, vorrei sapere se ci sono esami specifici che devo fare una volta recatami dal gastroenterologo.


Vi ringrazio in anticipo.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sì, i disturbi possono rientrare in quella sindrome che chiamiamo colon irritabile per brevità, ma che può provocare diversi altri disturbi, un po' come i suoi. Mi dica quali cure ha fatto finora. Non creso vhe debba fare esami particolari.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille, dottore.

Il problema si è ripresentato un paio di settimane fa e non ho fatto ancora alcuna cura.
L'ultima volta invece ho assunto il Colilen, ma non mi ha aiutato molto.