Utente
Buonasera, sono un po di mesi che ormai soffro di bruciore di stomaco e nel petto, con reflusso che sale ogni tanto, non sempre, il tutto è insorto in un periodo di nervosismo e ansia e non so se possa essere collegato, ma a questo punto sarei preoccupato dell insorgenza di ulcere o comunque di complicazioni.
Non mi ha dato proprio tregua in questi mesi, qualche volta mi è capitato anche il senso di nausea, aggiungo che ho spesso aria nello stomaco e spesso il bruciore nel petto si manifesta subito dopo un singhiozzo

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sarebbe il caso di iniziare una terapia ed una dieta.
Ovviamente occorre fare prima una visita gastroenterologica per confermare l'ipotesi.
Intanto riduca:
Fumo, te, caffè, cioccolato, agrumi, ananas, pomodori, alcol, bevande gasate, cibi molto grassi, cibi molto dolci, cibi speziati.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie e cosa potrebbe essere? C è il rischio di complicanze?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gastrite.
Se non fa niente, si.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Va bene e fare qualcosa oltre alla dieta cosa potrei fare? Prendere farmaci tipo maalox? Potrebbe essere utile fare un esame anche per l Helicobacter?
E mi puo togliere anche una curiosità, spesso e volentieri ho mangiato cibi molto pesanti e grassi, tipo piadine o hamburger ricchi di formaggi e robe cosi, e non ho avuto sintomi, poi magari con dei pasti piu semplici ho accusato bruciori su bruciori, come mai questa cosa?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Dovrei visitarla.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Mi puo togliere una curiosità, ma quali batteri possono provocare gastrite? Nel caso di contrazione da Escherichia coli si potrebbe avera una gastrite?

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Helicobacter.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, ma in caso di questo batterio i sintomi andrebbero a ridursi drasticamente con l assunzione di farmaci o rimedi naturali contro reflusso e gastrite? Chiedo perche assumendo cose del genere ne sento comunque un bel beneficio, anche se il tutto sembra vafinicarsi con crisi di ansia o nervosismo

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'helicobacter nel 50% dei casi è asintomatico.....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente
Capisco...considerando che non assumo farmaci, non bevo mai alcolici, e non mi risultano altre problematiche, potrebbe essere conseguenza di stress emotivo visto che circa le due cose combaciano (stress emotivo e gastrite) in questi periodi...come la pensa?

[#11] dopo  
Utente
In base ai miei sintomi ci potrebbe essere la presenza di Helicobacter?

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Possibile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13] dopo  
Utente
Posso fare l’esame delle feci? È affidabile?

[#14]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certamente.
Non deve aver assunto antibiotici e/o inibitori della pompa protonica nelle 3 settimane precedenti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#15] dopo  
Utente
Sto assumendo Neo Bianacid dell’aboca (le pillole naturali che mi stanno facendo stare un poco meglio). È un problema?

[#16] dopo  
Utente
???

[#17]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
No.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#18] dopo  
Utente
Buongiorno, ho fatto il test delle feci è risulta assente l Helicobacter e sono assenti anche le tracce di sangue occulto. Posso prendere a questo punto in considerazione l’ipotesi di una gastrite ansiosa o comunque nervosa visto che il periodo combacia con lo stato d’animo cosi?